,,
Virgilio Sport SPORT

Choc nel calcio, Casillas colpito da infarto: le sue condizioni

L'ex portiere del Real è stato male mentre si allenava con il Porto.

Calcio sotto choc. Iker Casillas, ex portiere del Real Madrid, campione del mondo nel 2010 con la Nazionale spagnola, è stato vittima di un infarto durante un allenamento con il Porto.

Immediatamente ricoverato, è stato sottoposto a una procedura d’urgenza e ora è cosciente e fuori pericolo. I media portoghesi e spagnoli sostengono che si sia trattato di un infarto al miocardio. “Qui è tutto sotto controllo, un grande spavento ma sono tutto intero. Moltissime grazie a tutti per i messaggi e l’affetto che mi avete dimostrato”, ha scritto su Instagram il portiere, dal letto d’ospedale. Casillas, 37 anni, gioca nel Porto dal 2015 e ha appena rinnovato il suo contratto per un’altra stagione.

Sempre insieme. Forza Iker” ha scritto la società lusitana in un tweet, in cui ha reso noto l’aggiornamento sulle condizioni dello sfortunato portiere. “Iker Casillas ha subito un infarto del miocardio durante l’allenamento del mattino – recita il comunicato -. L’allenamento è stato prontamente interrotto per le cure del caso al portiere, che si trova in questo momento all’ospedale CUF di Oporto. Casillas ora sta bene e il problema cardiaco è stato risolto”.

Lo stesso portiere in serata ha tranquillizzato tutti: “Tutto sotto controllo qui, una grande paura ma le forze sono intatte. Mille grazie a tutti per i messaggi e l’affetto”.

Immediati sono arrivati gli incoraggiamenti e le parole di conforto e sostegno sui social da parte di ex compagni, colleghi e sportivi di tutto il pianeta. Tra questi, anche il messaggio di Cristiano Ronaldo, suo ex compagno ai tempi dei blancos: “Forza amico! Spero che tu possa recuperare presto”.

Questo il comunicato del Real Madrid, di cui per anni Casillas è stato la bandiera: “Il Real Madrid vuole esprimere tutto il proprio sostegno all’amato capitano Iker Casillas. Durante tutta la sua carriera professionale, Iker Casillas ci ha insegnato a superare le sfide più incredibili per far crescere la gloria del nostro club. Ci ha insegnato che arrendersi non si adatta alla nostra filosofia di vita e ci ha dimostrato innumerevoli volte che la strada verso la vittoria la percorrono solo coloro che riescono a essere più forti nelle sfide più dure. Il Real Madrid e tutti i tifosi desiderano vedere il recupero al più presto del proprio eterno capitano e gli inviano tutto il coraggio del mondo”.

SPORTAL.IT | 01-05-2019 17:06

Choc nel calcio, Casillas colpito da infarto: le sue condizioni Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...