Virgilio Sport

Cipollini a muso duro: "Questo Giro fa dormire"

L'ex velocista: "Ormai siamo da quarto mondo".

22-10-2020 13:44

Cipollini a muso duro: "Questo Giro fa dormire" Fonte: Getty Images

Mario Cipollini torna ad attaccare il ciclismo italiano in un’intervista ai microfoni della Rai: “La  vedo grigia. Le aspettative future in questo momento sono grigie e c’è poco di roseo al nostro orizzonte. Questa è la mia visione delle cose. Purtroppo si pagano delle politiche che hanno rivolto poca attenzione al ciclismo giovanile. L’investimento nei giovani è la parte fondamentale per scoprire possibili futuri campioni. Per il movimento italiano attuale, stiamo parlando di un ciclismo da quarto mondo. I risultati eccezionali come quelli di Ganna sono situazioni isolate, che non fanno del ciclismo italiano la bellezza che dovrebbe avere”.

“Noi siamo abituati ai nostri campioni e vorremmo vedere sempre loro, ma il ciclismo ha un ciclo vitale ed è una ruota che gira. Questo Giro d’Italia ci fa capire che non ci sono squadre con una grande organizzazione e tenere la corsa in mano non è difficile. Ci godiamo questo spettacolo, in alcuni casi anche privo di entusiasmo, che un po’ ci addormenta ed è programmato e scontato”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...