,,
Virgilio Sport SPORT

Cittadella-Chievo, parità nel derby veneto

Al Tombolato finisce in parità una bella partita.

Bella partita al Tombolato di Cittadella tra Cittadella e Chievo finita 1 a 1. All’autorete di Cotali nel primo tempo, risponde Vignato nel secondo per il pareggio giusto del Chievo nonostante il gran finale del Cittadella. I padovani salgono a 26 punti, il Chievo 25. Prossimo turno: Chievo-Benevento (26 dicembre ore 15), Venezia-Cittadella (26 dicembre ore 15).

Primo tempo. Inizio forsennato del Cittadella ma la retroguardia clivense c’è. Quindi Chievo vicino alla rete, a Meggiorini non riesce lo stacco vincente. Ci prova D’Urso, gran botta dal limite, l’estremo clivense Nardi ringrazia (14’). 26’: Diaw, stacco ravvicinato sopra la traversa per la disperazione della tifoseria del Cittadella. Il gioco ristagna, le emozioni si contano su una mano. 29’: Branca, perfido rasoterra che si spegne di poco a lato. Lo stesso Diaw se ne va sulla sinistra, sul filo del fuorigioco, centra, in mezzo non c’è nessun compagno ma trova la deviazione sfortunata nella propria porta dell’accorrente Cotali: Cittadella-Chievo 1-0. I veronesi provano a reagire. Il solito Cotali calcia a colpo sicuro ma non è fortunato: un compagno devia la battuta vincente. Chievo più convinto, l’estremo Paleari non si fa sorprendere.

Secondo tempo. Inizio di secondo tempo e primo cambio nel Chievo: dentro Djordjevic per Rodriguez. Il Chievo sembra quello dei primi 45’ minuti: in sofferenza rispetto ad un Cittadella più aggressivo in fase offensiva. Ma, col passare dei minuti, gli scaligeri trovano i primi varchi per scardinare la retroguardia padovana. Splendida la palla “a giro” di Esposito, la battuta finisce a lato. Cotali centra,traversone errato. Il Cittadella colpisce di rimessa: Nardi è bravo a deviare sul palo la conclusione di Bussaglia. 16’: Nardi rimette, Djordjvec allunga per Vignato sulla sinistra che elude l’intera retroguardia padovana, s’accentra e con un preciso rasoterra realizza l’1 a 1. Venturato inserisce Troia per Bussaglia nel Cittadella. La partita corre sul filo del rasoio: Cittadella con l’acceleratore premuto, retroguardia clivense con la saracinesca abbassata, nessun serio pericolo per Nardi. 30’: Garritano per Esposito nel Chievo. Risponde Venturato: dentro l’ex Hellas Luppi per Celar. 36’: fuori Vaisenen per Leverbe nel Chievo. Il ritornello è lo stesso: padroni di casa in avanti, Chievo sulla difensiva. Luppi si presenta, facendo la barba al palo (38’). Altro cambio nel Cittadella: dentro Gargiulo per Branca. Cinque minuti di recupero e nulla succede. Triplice fischio: Cittadella-Chievo 1-1.

SPORTAL.IT | 21-12-2019 17:14

Cittadella-Chievo, parità nel derby veneto Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...