,,
Virgilio Sport SPORT

Colombarini fa una promessa a Semplici

Dopo il raggiungimento della salvezza il patron della Spal ha parlato del futuro del tecnico toscano e di quello di Lazzari.

Una salvezza molto più agevole rispetto alla prima e l’obiettivo di chiudere il campionato nella colonna di sinistra della classifica. Difficile per i tifosi della Spal non sognare dopo l’esito del secondo campionato consecutivo di Serie A.

Il 4-0 in casa del Chievo ha permesso di far partire in anticipo la programmazione di una stagione che si annuncia ambiziosa, come si evince dalle parole del patron Simone Colombarini che, intervenuto a Radio Crc, ha parlato anche del futuro di mister Semplici: 'I risultati raggiunti quest'anno sono andati oltre qualunque nostra aspettativa. Vanno fatti i complimenti a tutto il nostro staff. Dobbiamo continuare il percorso cominciato quattro anni fa. Ci sono le possibilità per crescere ancora insieme, poi le nostre strade si potrebbero dividere, perché il mister sarà pronto per palcoscenici ancor più importanti. Europa League? Dobbiamo crescere ancora tanto, non scherziamo".  

L'estate potrebbe però portare via il gioiellino Lazzari: "Quanto vale? I soldi si chiedono quando ci sono delle trattative vere, ma 20-25 milioni li vale, soprattutto se la Juve valuta uno come Cancelo 60 milioni – il pensiero di Colombarini – Il Napoli è una delle squadre cha mostrato più interesse per Lazzari, ma al momento è un po' sopito e tutti i discorsi sono stati rimandati a giugno. Il ragazzo ha qualità incredibili e noi non abbiamo i mezzi e neppure la volontà per fermarne la carriera”.

SPORTAL.IT | 06-05-2019 21:34

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...