,,
Virgilio Sport SPORT

Colpa sua o di Conte? Sul web è processo al nerazzurro

I tanti gol subiti fanno discutere i tifosi dell’Inter

Tanti, troppi gol subiti. Sia in campionato che in Champions League l’Inter di Antonio Conte, che sulla solidità e la compattezza difensiva aveva basato la ricostruzione dei nerazzurri nella passata stagione, si scopre fragile, terribilmente esposta agli attacchi degli avversari. 

Troppi gol, Vidal sul banco degli imputati

Perché? I tifosi si interrogano e se in un primo momento a finire sul banco degli imputati era stato Kolarov – esterno per tutta la sua carriera che Conte sta utilizzando come centrale sulla sinistra della linea a tre – ora parte degli interisti pensano che il problema possa essere un po’ più avanti, in un centrocampo che fa poco filtro a prescindere dalla presenza o meno di Christian Eriksen, l’elemento più “leggero” della mediana nerazzurra. 

In particolare a finire sotto la lente d’ingrandimento sono le prestazioni di Arturo Vidal: lungamente inseguito sul mercato, il cileno non ha ancora dato prova delle sue qualità. 

Per i tifosi Conte deve cambiare centrocampo

Per alcuni, come Gabriele, Vidal dovrebbe giocare più avanti, in posizione di incursore, e non come interditore: “Inutile far giocare Vidal in quella posizione – scrive il tifoso su una pagina Facebook dedicata all’Inter – è troppo arretrato e non sfrutta le sue caratteristiche”. 

“Il centrocampo per quanto forte, è sbilanciato – aggiunge Gianmario -. Vidal non è un mediano, manca proprio un mediano forte. Anche Barella non lo è, mentre Brozovic e Gagliardini non sono all’altezza. Nainggolan è uguale a loro, Eriksen e Sensi sono invece più trequartisti. Il problema della difesa nasce da questo secondo me”. 

Per Giorgio, invece, il problema è proprio il cileno: “Vidal è bollito e Antonio non l’ha capito”. 

E alla fine a finire sotto accusa è ancora Conte: “La ricetta sarebbe semplice, centrocampo a rombo con Brozovic regista, Vidal e Barella centrodestra e centrosinistra ed Eriksen trequartista. Tra l’altro avrebbe anche Sensi, Gagliardini, Vecino e Nainggolan come centrocampo di riserva. Il fatto è che il cuoco non è capace di fare un buon piatto con le pietanze che ha a disposizione e quando un cuoco che prende un milione al mese fa un piatto schifoso non è grave, ma è gravissimo”. 

SPORTEVAI | 23-10-2020 11:33

Colpa sua o di Conte? Sul web è processo al nerazzurro Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...