Virgilio Sport

Commisso gelido su Chiesa: "Neanche mi ha chiamato"

Il presidente della Fiorentina chiede tempo: "Non me lo aspettavo, non ce lo meritiamo".

Pubblicato:

Commisso gelido su Chiesa: "Neanche mi ha chiamato" Fonte: Getty Images

A margine della presentazione del nuovo centro sportivo, Rocco Commisso parla degli obiettivi della Fiorentina e torna sulla cessione di Federico Chiesa alla Juventus.

Il presidente viola chiede tempo per costruire una squadra vincente e ricorda come anche altri club abbiano impiegato molti anni. “Scudetto a Firenze? Quando avete vinto uno scudetto qui? Per cinquant’anni siete stati senza scudetto, perchè non volete dare a Rocco due o tre anni? Servono le aspettative giuste, quanti anni c’hanno messo la Lazio, il Napoli, l’Atalanta per arrivare dove sono adesso?”.

Commisso insomma non gradisce quello che ritiene un eccesso di critica nei suoi confronti. “Qui siete bravi a criticare, ok? Io so quello che devo fare, ci vuole tempo. Bisogna saper investire, altrimenti gettavo i soldi in America. Voglio avere un po’ di tempo, queste critiche non mi vanno bene”.

Infine il presidente della Fiorentina torna sulla cessione di Chiesa e non nasconde un pizzico di delusione. “È vero che ci sono rimasto male, ricordo cosa accadde a Chicago lo scorso anno. Lo aspettai come un tifoso qualunque davanti al bus per salutarlo e stargli vicino. In questi giorni non si è nemmeno fatto sentire con una telefonata, io e la mia famiglia non ce lo siamo meritato questo trattamento: ma andiamo avanti. Abbiamo perso Chiesa, ma abbiamo una chiesa dentro il nuovo centro sportivo”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Empoli
Torino - Juventus
Bologna - Monza
SERIE B:
Cremonese - Ternana
Como - Bari
Sampdoria - Sudtirol
Cittadella - Ascoli
Lecco - Reggiana
Parma - Spezia
Cosenza - Palermo

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...