,,
Virgilio Sport SPORT

Conte all'Inter, è già lotta tra fazioni

Il possibile arrivo sulla panchina nerazzurra dell'ex Juve ha scatenato i tifosi sui social

Quella della prossima estate sarà una vera rivoluzione in casa Inter se davvero dovesse salutare Luciano Spalletti, perché al suo posto potrebbe esserci invece Antonio Conte. Le richieste dell’ex commissario tecnico della nazionale italiana sono elevate, dieci milioni di euro, ma Suning vuole andare forte su di lui e cercherà di fare tutto il possibile per portarlo in nerazzurro (ci sarebbe già un extra budget per Conte). Ma i tifosi interisti come hanno accolto la notizia di un possibile arrivo in panchina di un ex grande “nemico”?

C’è chi non lo vuole – Fra i sostenitori c’è chi pensa che per il suo contratto l’esborso sarebbe troppo grande e scrive “Ma siamo davvero sicuri che l’Inter abbia bisogno di spendere 60 milioni in due anni per Conte? Non sarebbe più corretto tenere Spalletti e investire quei soldi sul mercato alla ricerca di gente di livello?”. Molti dubitano anche che possa fare meglio con la rosa a disposizione: “Io prenderei Conte solo se sono sicuro si costruirgli una rosa da scudetto fin da subito. Con una rosa da secondo posto tengo Spalletti”. In tanti fanno notare che in Inghilterra poi ha vinto di più Mourinho negli ultimi anni e sognano un suo ritorno. Questo il tono di molti messaggi: “Conte all’Inter non lo voglio e credo che la maggioranza dei tifosi interisti non lo voglia. C’è Mourinho libero, torni lui. Mi sbilancio, nonostante i mille errori, di campo e di comunicazione, di questa stagione, piuttosto che Conte, meglio Spalletti”.

C’è chi lo vuole – Sembrano dunque esserci due fazioni contrapposte, perché sono molti anche gli estimatori del tecnico salentino. C’è chi ricorda le sue parole prima di un Inter-Juventus di sei anni fa: “Sono un professionista, mai dire mai. Se dovessi allenare Milan o Inter, diventerei il loro primo tifoso come è successo con Arezzo, Siena, Atalanta e Bari”. C’è chi spera in lui perché obbligherebbe la società ad investire forte sul mercato: “Una cosa per me è certa. Se Conte accetta di venire all’Inter lo fa sapendo che gli investimenti della proprietà saranno pesanti. Sa che la sua scelta lo farà diventare il nemico nº1 in casa Juve e fare tutto questo senza la possibilità di giocarsela sarebbe folle”. C’è anche chi replica al partito di Mourinho affermando: “Tra Conte e Mourinho? Conte Perché? Perchè José Mourinho deve rimanere la storia e non una minestra riscaldata”.

SPORTEVAI | 09-04-2019 15:20

Conte all'Inter, è già lotta tra fazioni Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...