,,
Virgilio Sport SPORT

Conte difende l'Inter e se la prende con il Real Madrid

Il tecnico dei nerazzurri ha parlato alla vigilia del debutto in Champions contro il Borussia Moenchengladbach.

Dieci mesi dopo l’amara notte contro il Barcellona, quella dell’eliminazione dalla fase a gironi di Champions League, l’Inter torna a misurarsi con la competizione più importante. L’avversario è il Borussia Moenchengladbach, sulla carta la terza forza di un girone che vede come favorite per il passaggio agli ottavi il Real Madrid e i nerazzurri e che è completato dallo Shakhtar Donetsk.

In poco meno di un anno sono cambiate tante cose, da una rosa uscita rinforzata dal mercato a una maggiore consapevolezza della propria forza da parte dell’Inter, complice anche il percorso in Europa League terminato con la finale persa contro il Siviglia. Tutto questo, però, non basta per considerare l’Inter favorita per il primo posto nel girone davanti al Real.

Dalla Spagna, eppure, la pensano così e Antonio Conte alla vigilia della gara contro il Borussia non ha risparmiato una velenosa replica all’ambiente madridista: “Il Real ci considera i favoriti del girone? Mi viene da sorridere, stiamo parlando di una squadra che ha vinto l’ultima Liga, con giocatori che hanno vinto Champions. Le valutazioni devono esser fatte in maniera seria per evitare di dire fesserie. Se mettiamo in discussione il Real e non la consideriamo favorita significa che sto perdendo di vista la realtà”.

Conte ha poi parlato proprio della crescita del gruppo rispetto alla scorsa stagione: “Il tasso di esperienza è cresciuto prima di tutto anche per la Champions che abbiamo fatto l’anno scorso e perché siamo arrivati in finale di Europa League. E abbiamo aggiunto Vidal che di esperienza ne ha da vendere”.

Sulla formazione anti-Borussia, a parte il recupero di Bastoni, guarito dal Coronavirus, e le condizioni da valutare di Brozovic e Sensi.

Conte ha certezze solo sul modulo di gioco: “Stiamo giocando con questo sistema perchè penso sia il sistema migliore per esaltare le caratteristiche di ogni giocatori – ha concluso il tecnico salentino – Abbiamo giocato così anche nella fase finale di Europa League con Barella avanzato”.

OMNISPORT | 20-10-2020 14:44

Conte difende l'Inter e se la prende con il Real Madrid Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...