,,
Virgilio Sport SPORT

Conte spiazza tutti a fine gara sul contratto con l’Inter

Altro che addio. E’ pronto a prolungare.

“Sono stato chiamato all’Inter per un progetto triennale, cercando di riportarla dove merita, ad essere competitiva. Ci vuole del tempo: altri anni ho anche sorpreso, portando le mie squadre alla vittoria. E al primo anno ho sempre vinto qualcosa. Detto questo, sono arrivato qui con tanto entusiasmo, con  voglia di lavorare con persone con cui avevo già lavorato, di cui ho fiducia, che penso sia ricambiata”. Così Antonio Conte a fine gara.

“Ho iniziato un progetto, che ha durata di tre anni. Poi magari il presidente mi allunga il contratto, e lo allunghiamo. Sono contento di lavorare con questi ragazzi, io non voglio essere di peso. Se sono contenti, come penso lo siano, sarò felice di continuare” ha aggiunto l’allenatore nerazzurro.

Moreno Longo sperava di uscire dal Meazza con ben altro risultato. “Nel primo tempo abbiamo tenuta alta l’attenzione: all’intervallo ci eravamo detti che avremmo dovuto ricominciare con lo stesso piglio. Poi quando concedi con errori evitabili l’opportunità all’Inter di fare gol, questo ti penalizza. Per fare risultato a San Siro devi essere perfetto in fase difensiva. Continueremo a lavorare sugli errori, ma il problema è che non ci si può allenare, con tutte queste gare di fila, lavoriamo solo sui recuperi. La concentrazione e l’attenzione restano due aspetti da prendere in grande considerazione” ha raccontato il tecnico del Torino.

 

 

OMNISPORT | 14-07-2020 06:54

Conte spiazza tutti a fine gara sul contratto con l’Inter Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...