Virgilio Sport

Conti battezza il nuovo Toro

Il vice di Giampaolo ha parlato dopo la vittoria in Coppa Italia sull'Entella: "La difesa a tre è una soluzione interessante".

26-11-2020 18:32

Conti battezza il nuovo Toro Fonte: Getty Images

Chiamato a sostituire ancora Marco Giampaolo, fermato dal Coronavirus, come contro l’Inter, Francesco Conti, allenatore in seconda del Torino, ha parlato in conferenza stampa al termine della gara di Coppa Italia vinta 2-0 contro la Virtus Entella.

Anche contro i liguri il Toro è sceso in campo con il 3-5-2, con risultati soddisfacenti, al punto che il nuovo corso tattico potrebbe proseguire: “La difesa a tre potrebbe essere un percorso da seguire – ha detto Conti – Ce la teniamo come riserva, senza rinnegare il nostro lavoro precedente. Noi vogliamo percorrere la strada più funzionale ai risultati che questo gruppo merita. Dopo alcune considerazioni si è valutato di cavalcare un’altra strada per valorizzare altri giocatori e si può dire che il percorso è giusto”. 

“Izzo è un giocatore forte, per il quale parla il curriculum. Oggi si è proposto molto bene nel suo ruolo, sarà un’opzione che ci riserviamo di avere di volta in volta. Zaza? Simone è un ragazzo che ha avuto un periodo di inattività. Si sta impegnando molto, sta dando risposte concrete sia in allenamento che in partita, noi contiamo su di lui perché è un punto di forza per questa squadra”.

Giornata speciale per il giovane Jacopo Segre, che ha indossato la fascia da capitano: “Lui e Buongiorno sono giocatori Cuore Toro, a breve giro diranno la loro e vedo un futuro importante per come si allenano e per come sono migliorati quando sono arrivati”.

Infine, rassicurazione su capitan Belotti: “Sta bene, lo stiamo ricaricando per la gara contro la Sampdoria”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...