Virgilio Sport

Coppa Italia, le recriminazioni del Lecce

Il presidente Sticchi Damiani dopo la sconfitta contro il Torino: "Grande partita, ko dovuto a due errori grossolani".

29-10-2020 19:43

Coppa Italia, le recriminazioni del Lecce Fonte: Getty Images

Il Torino ha ottenuto la prima vittoria stagionale in Coppa Italia piegando il Lecce solo dopo i tempi supplementari e dopo essere passato in svantaggio. Una doppietta di Verdi ha steso la formazione dell’ex Corini.

Il presidente dei salentini Saverio Sticchi Damiani, intervistato da il ‘Quotidiano di Puglia’, è soddisfatto per la prova della squadra, ma ha parecchio da recriminare per il risultato: “Spiace uscire di scena dalla Coppa Italia dopo due errori grossolani, ma a Torino si è avuta conferma delle prospettive interessanti che possono schiudersi su questo Lecce. La squadra ha giocato una partita davvero molto buona, ha costruito tanto con trame che hanno evidenziato la qualità dei singoli e del complesso, grazie anche ai ritmi meno frenetici rispetto alla serie B”.

“Ho visto un Lecce ben organizzato – ha concluso – e un processo di crescita significativo. Sono anche contento che si sia sbloccato Stepinski con un bel gol”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...