,,
Virgilio Sport SPORT

Coppa Italia, ricorso accolto: Reggiana-Monopoli 0-3 a tavolino

Il Giudice Sportivo ha inflitto un 3-0 a tavolino alla Reggiana poiché nella sfida di Coppa Italia con il Monopoli ha schierato uno squalificato.

Ad avere la meglio sul campo era stata la Reggiana, al termine di una vera e propria maratona decisa solo dai calci di rigore, ma a continuare la sua avventura in Coppa Italia sarà il Monopoli.

Il risultato della gara valida per il secondo turno del torneo, non era stato omologato a causa della possibile posizione irregolare di un giocatore della Reggiana: Augustus Kargbo.

La decisione di non omologare il risultato era stata presa a seguito del ricorso inoltrato dal Monopoli.

Il Giudice Sportivo si è espresso in merito alla vicenda ed ha stabilito che l’attaccante arrivato in prestito dal Crotone, è stato schierato in campo a partire dal 46’ nonostante risultasse squalificato.

“E’ evidente la responsabilità della Soc. Reggiana ex art. 10.6 lett. a) CGS per aver fatto partecipare alla gara di Coppa Italia Reggiana-Monopoli del 30/9/2020 il calciatore Kargbo benché il medesimo non avesse ancora scontato il turno di squalifica comminatogli con il provvedimento di cui al C.U. L.N.D. Dip. Interr. n. 10 del 5/9/2018”.

In virtù dell’irregolarità riscontrata (Kargbo era stato squalificato dopo un Roccella-Città di Messina, gara di Coppa Italia Serie D giocata nel settembre 2018), il Giudice Sportivo ha assegnato la vittoria al Monopoli. “Il Giudice Sportivo, disattesa ogni contraria istanza, delibera di infliggere alla Soc. Reggiana la sanzione della perdita della gara con il punteggio di 0-3”.

OMNISPORT | 09-10-2020 17:16

Coppa Italia, ricorso accolto: Reggiana-Monopoli 0-3 a tavolino Fonte: Eugenio Maritozzi

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...