,,
Virgilio Sport SPORT

Coronavirus, aggiornamenti su Dybala. Mercato Juve:rinnovo vicino

Paulo Dybala è in attesa della risposta sull'ultimo tampone, intanto si negozia il suo contratto

Al comunicato in cui la Juventus annunciava la completa guarigione di Daniele Rugani e Blaise Matuidi, si attendeva seguisse l’annuncio relativo alle condizioni di salute di Paulo Dybala, anch’egli risultato positivo al coronavirus.

L’atteso annuncio della Juve su Dybala, dopo Rugani e Matuidi

Invece l’attesa e una certa ansia si alimentano, al pari dell’incertezza sui miglioramenti dell’argentino e della sua fidanzata, Oriana Sabatini, che ha svelato i particolari meno gradevoli e più complessi di questa comune esperienza dopo i risultati dei tamponi effettuati a seguito della positività del primo.

Era stata la stessa Oriana, con un video su Instagram e relative dirette ad esprimere la propria incredulità dopo aver ricevuto il risultato ancora positivo del tampone nonostante il tempo e la quarantena seguita.

La società, secondo quanto verificatosi per i compagni risultati contagiati, ha mantenuto discrezione e una certa attenzione. Ma in queste ore si aspetta una nota o un annuncio: Dybala sui social si mostra sereno e impegnato e ha indossato la mascherina in segno di solidarietà e in qualità di testimonial.

Juve-Dybala: la trattativa per il rinnovo

Intanto si lavora al suo rinnovo che dovrebbe sancire una alleanza fondamentale e strategica tra club e l’argentino. Che decida di rimanere o meno, che si inserisca nell’affare Mauro Icardi (Wanda Nara permettendo) o si negozi con il PSG, Dybala sarà blindato in un quinquennale.

A seguire la negoziazione per il fuoriclasse argentino è Jorge Antun, amico di famiglia e oggi agente ufficiale di Dybala che sarebbe dovuto rientrare a Torino insieme alla Joya dopo la sosta per le nazionali. La proposta di rinnovo quinquennale della Juve da circa 10 milioni netti bonus inclusi andrà alzata, magari fino a 12 milioni. Una cifra considerevole, ma allineata agli ultimi contratti stipulati con i neo giocatori, ad esclusione naturalmente di Cristiano Ronaldo che fa storia a sé.

VIRGILIO SPORT | 17-04-2020 09:58

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...