,,
Virgilio Sport SPORT

Coronavirus, c'è la data di Juve-Inter: la posizione di Agnelli

Juve-Inter si giocherà: il presidente bianconero Andrea Agnelli da Londra si esprime sul tema

Andrea Agnelli, dopo l’intensa giornata di mercoledì e quanto seguito con annessa revisione del calendario di Serie A e rinvio della Coppa Italia ancora tutto da decifrare,  si è espresso sulla decisione del Governo Conte di far disputare a porte chiuse le partite nel prossimo mese.

Agnelli in sintonia con Zhang

“Fa parte delle autorità assumere determinate decisioni, ai club spetta di rispettarle. La priorità – ha detto il presidente della Juventus – in questo momento deve essere la tutela pubblica, come ha sempre sostenuto la Juventus. Steven Zhang? Lo stimo molto, ci siamo confrontati qualche settimana fa e so che condividiamo le stesse priorità sull’emergenza coronavirus“.

Juve-Inter: che cosa pensa Agnelli

“Dobbiamo agire responsabilmente, alle ripercussioni economiche penseremo in un secondo momento”, ha aggiunto Agnelli. “La posizione della Juventus è sempre stata quella di tutelare in prima battuta le comunità, perché il calcio ha un enorme impatto sociale – le parole del presidente bianconero, intervenuto oggi a Londra al FT Business of Football Summit -. E’ giusto che siano state le autorità a decidere come affrontare questa epidemia. Fa parte delle loro responsabilità ed è stato fatto con normative”.

VIRGILIO SPORT | 05-03-2020 12:44

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...