Virgilio Sport

Coronavirus, Falcao contro le non esultanze

L'attaccante colombiano polemico su Twitter: "Perché le barriere sono autorizzate?".

16-05-2020 23:45

Coronavirus, Falcao contro le non esultanze Fonte: 123RF

La ripartenza del calcio in Germania ha fatto il giro del mondo come segnale di speranza dopo la lunghissima sosta per la pandemia di Coronavirus.

La Bundesliga è tornata quindi in campo, seppur a porte chiuse e senza che i giocatori abbiano avuto la possibilità di esultare abbracciandosi.

Proprio questo punto ha diviso gli addetti ai lavori e anche i calciatori.

Sul tema, tra gli altri, ha preso posizione l’attaccante del Galatasaray Radamel Falcao su Twitter, polemico a riguardo: “Vedendo il ritorno del calcio mi chiedo: c’è un motivo tecnico per il quale non è permesso abbracciarsi dopo i goal? – la domanda del colombiano – Durante le partite siamo costantemente a contato. Ad ogni calcio d’angolo i difensori sono sopra di te! Anche in barriera si è tutti ravvicinati”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...