Virgilio Sport

Coronavirus, il calcio in Francia chiude i battenti

Il governo d'Oltralpe ha deciso che la Ligue 1 non potrà ripartire se non ad agosto, con la nuova stagione.

28-04-2020 16:45

Coronavirus, il calcio in Francia chiude i battenti Fonte: 123RF

Il governo francese ha deciso che il campionato di calcio d’Oltralpe non potrà ripartire se non ad agosto e in tal caso si riprenderebbe direttamente con la stagione 2020/21. La notizia, anticipata da RMC Sport, è stata poi confermata dal premier Edouard Philippe.

E’ la ripresa delle attività produttive dopo l’emergenza coronavirus è la priorità assoluta del governo, secondo il premier. Per quest’ultimo sarebbero troppi i rischi legati alle partite che, anche se giocate a porte chiuse, mobilitano comunque decine di persone, al di là dei protagonisti in campo.

La Ligue 1, quindi, si ferma all’ultima giornata giocata, la ventottesima. Da stabilire se e come sarà intitolata una squadra campione, chi giocherà nelle coppe europee e chi retrocederà o sarà promosso dalla Ligue 2, a meno che non si opti per un blocco in tal senso.

La decisione del governo cancella quindi le speranze dei club, che intendevano riprendere almeno per metà giugno per chiudere la stagione 2019/20.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...