,,
Virgilio Sport SPORT

Coronavirus: il monito di Mancini sulla ripresa fa preoccupare i tifosi

Il ct della Nazionale Mancini: "Il ritmo sarà basso ma il problema saranno gli infortuni".

Intervenuto ai microfoni di Roma Tv Roberto Mancini ha commentato la situazione del calcio italiano con l'emergenza Coronavirus: "Mi sembra che ci sia del caos. Se dovessi parlare solo da allenatore della Nazionale, egoisticamente spererei che la stagione si chiudesse qui per ricominciare poi con calma". 

"L’anno prossimo ci saranno moltissime partite e i giocatori saranno stanchi. In realtà però sono molti mesi che non si gioca e noi tutti vorremmo rivedere il calcio. Non è una situazione facile da gestire, mi auguro che presto scompaiano le mascherine. Alla ripresa il ritmo sarà abbastanza basso, ma il problema saranno gli infortuni. Serviranno alcune partite per ritrovare la condizione".

"Nessuno voleva allenare la Nazionale – ha continuato il ct -. Venivamo da una mancata qualificazione ai Mondiali e credo che molti avessero il timore di guidarla. Quando l’hanno chiesto a me ho risposto subito di sì. I momenti difficili fanno parte del calcio, basta avere fiducia in se stessi e nei giocatori. Non era possibile che l’Italia non avesse più ottimi calciatori, non è mai successo in cento anni. Ai ragazzi ho chiesto qualcosa di speciale per riavvicinare la gente alla Nazionale, poi loro sono stati bravissimi e si è creata una bella atmosfera".

Mancini si è poi soffermato su Nicolò Zaniolo: "E' un ragazzo giovane e non bisogna far ricadere su di lui tutte le responsabilità. E' poco tempo che gioca in serie A, deve accumulare esperienza, deve trovare il suo ruolo, che ancora credo non abbia trovato".

"E' un giocatore che può giocare in due-tre ruoli. Questo non è uno svantaggio, anzi, può essere un vantaggio. Lui fa parte di quei giocatori giovani che con un altro anno potrà migliorare, recupererà dall'infortunio. Fisicamente e tecnicamente è molto forte, ha un gran sinistro. Penso che lui possa diventare un giocatore straordinario se continuerà a essere serio, ad allenarsi seriamente, a fare una vita da atleta. Credo che possa togliersi delle grandi soddisfazioni".

SPORTAL.IT | 21-05-2020 16:00

Coronavirus: il monito di Mancini sulla ripresa fa preoccupare i tifosi Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...