,,
Virgilio Sport SPORT

Coronavirus, juventini infuriati per il provvedimento in serie A

La scelta di giocare a porte chiuse fa insorgere i tifosi

Manca ancora l’ufficialità, ma il presidente della Federcalcio Gravina s’è sbilanciato: a causa dell’emergenza coronavirus, il prossimo turno di serie A si disputerà a porte chiuse. “Probabilmente già da domenica avremo partite a porte chiuse”, ha detto il numero uno della Figc, che poi ha aggiunto: “Ci dovrebbe comunque essere a breve un decreto ministeriale che disciplini tutto questo”. 

Big match a porte chiuse

Si giocherà senza pubblico, dunque, la sfida scudetto dell’Allianz Stadium tra Juventus e Inter. Una circostanza che ovviamente non va giù al pubblico bianconero, che si preparava a sostenere la squadra di Maurizio Sarri contro quella dell’ex Antonio Conte. 

“Fosse stata Inter-Juve il buonsenso non avrebbe prevalso… ne sono certa – si lamenta Chiara in una delle pagine Facebook dedicate ai bianconeri – I prescritti devono venire a Torino con lo stadio pieno e il loro allenatore si deve sentire tutto ciò che il tifoso bianconero ha voglia di dirgli per 90 minuti… Troppo comodo così”. 

Mariarosaria, invece, individua il vero vincitore della serata: “Conte così si scampa una bella seratina di fischi… peccato”. Davide, invece, si lamenta con ironia del fatto che non potrà assistere alla gara più attesa della stagione. “Visto che logicamente la salute è la priorità , sono certo che gli abbonati e chi ha acquistato il biglietto verranno prontamente risarciti dei costi effettuati. Sì sì, come no…”. 

Tifosi divisi

Tonio accetta le porte chiuse, ma non solo per domenica. “Da juventino dico che è giusto che si gioca a porte chiuse visto che il virus è arrivato in Italia. Ma deve essere così fino alla fine del campionato e vale per tutti gli stadi del nord”. 

Ma ci sono anche juventini fuori dal coro, come Tommaso: “In questo momento esiste una sola priorità: la salute di tutti. Per il resto si possono trovare soluzioni alternative”. La maggioranza dei bianconeri, però, resta inviperita: “Vogliono rubare un altro scudetto: sono i soliti cartonari prescritti!”.

SPORTEVAI | 24-02-2020 16:36

Coronavirus, juventini infuriati per il provvedimento in serie A Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...