,,
Virgilio Sport SPORT

Coronavirus, serie A dopo la Coppa Italia: l'ultima idea della Lega

Nuova ipotesi sulla ripartenza del calcio dopo l'emergenza Coronavirus: ecco come potrebbero svilupparsi i calendari.

Potrebbero essere le semifinali di Coppa Italia a far ripartire il calcio italiano, quando l'emergenza dovuta alla diffusione del Coronavirus sarà alle spalle e lo sport potrà ripartire (fosse anche a porte chiuse). Questa l'ultima ipotesi emersa dal consiglio tecnico della Lega di Serie A, come riferito da 'Repubblica'. I vari campionati, dalla A alla B fino alla C, seguirebbero di conseguenza.

Secondo quanto riferito dal quotidiano romano, l'idea è quella di disputare subito Juventus-Milan e Napoli-Inter, partite inizialmente in programma a inizio marzo, per poi snellire il programma e guadagnare giorni utili a disputare le partite di serie A.

Una soluzione che potrebbe risultare di gradimento anche alla politica, in particolare al ministro Spadafora: due partite potrebbero infatti andare in onda sui canali della Rai, permettendo una ripartenza anche sul fronte televisivo generalista.

Nessun riferimento, almeno per ora, alla data in cui si prevede invece di disputare la finale (se prima o dopo la ripresa del campionato e, eventualmente, delle coppe europee che vedono ancora le italiane tra le squadre iscritte).

Nelle ore precedenti l'Ansa aveva appreso dell'intenzione di far ripartire il calcio professionistico italiano a scaglioni (prima la serie A, poi B e C) per favorire il corretto svolgimento di tutti gli esami necessari.

Questo include i tamponi, e tutte le soluzioni che permettano di mettere in sicurezza squadre e addetti ai lavori. Tali prove prevedono test molecolare rapido, test sierologico, un'anamnesi accurata, una visita clinica ed esami strumentali e del sangue.

"Per far ripartire il calcio in sicurezza è fondamentale in questa fase mettere a punto le migliori procedure possibili per riprendere l’attività quando ripartirà tutto il Paese", aveva dichiarato il presidente della FIGC, Gabriele Gravina.

"Lavoriamo senza fretta, ma senza sosta per farci trovare pronti quando le istituzioni ci daranno il via", aveva aggiunto.

SPORTAL.IT | 15-04-2020 23:49

Coronavirus, serie A dopo la Coppa Italia: l'ultima idea della Lega Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...