Virgilio Sport

CR7 e Douglas Costa, stavolta Allegri alza la voce

Alla vigilia della trasferta di Frosinone, il tecnico della Juventus torna sui due casi della settimana.

Pubblicato:

CR7 e Douglas Costa, stavolta Allegri alza la voce Fonte: 123RF

Massimiliano Allegri è esausto. Lo ha fatto chiaramente nella conferenza stampa di preparazione di Frosinone-Juventus, posticipo della domenica sera che arriverà al termine di una settimana dominata da due grandi polemiche: lo sputo di Douglas Costa verso Federico Di Francesco nella partita contro il Sassuolo e l’espulsione di Cristiano Ronaldo in Champions League dopo il buffetto sulla testa di Jeison Murillo del Valencia.

Cristiano a Frosinone darà vita a una prestazione di altissimo livello, come era stato nella prima mezzora in Champions – l’avvertimento di Allegri -. Su di lui ci sono altissime aspettative, ma lui deve limitarsi a giocare, divertirsi e segnare. Lo ha sempre dimostrato, da se stesso pretende sempre il massimo ed è un lavoratore infaticabile. Il rosso di Valencia appartiene già al passato“.

Non manca un messaggio rivolto a tutta la squadra: “Stiamo per entrare in una fase già cruciale del campionato, e dopo la vittoria in Champions c’è troppo entusiasmo. Energie positive in eccesso rischiano di abbassare la tensione. Mercoledì abbiamo vinto, ma dev’essere normale, ora dobbiamo dimenticarcene e pensare solo al campionato. Il Frosinone va battuto“.

Qualche dettaglio di formazione: “Gioca Szczesny, Perin avrà il suo spazio contro il Bologna. Dybala? A Valencia ho fatto un certo tipo di scelta, ma a Frosinone tornerà in campo. Dovrò valutare Alex Sandro e Bernardeschi, se giochiamo a tre dietro qualcuno potrà riposare, magari anche Cuadrado o Cancelo“.

L’ultima battuta del tecnico bianconero è su Douglas Costa, non convocato dal Brasile. “In nazionale non ci poteva andare. E’ infortunato. Noi lo abbiamo multato e ha preso anche una lunga squalifica. Ha capito immediatamente di aver sbagliato. Ora basta“, le sue lapidarie parole. Con l’evidente speranza che l’eco delle polemiche si zittisca una volta per tutte.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...