,,
Virgilio Sport SPORT

Cristian Chivu ridimensiona Icardi e Higuain

"L'attaccante più forte della serie A è Andrea Belotti", assicura l'ex calciatore di Roma e Inter.

Cristian Chivu ridimensiona Mauro Icardi e Gonzalo Higuain.

"L’attaccante più forte della serie A è Andrea Belotti – assicura l’ex calciatore di Roma e Inter ai microfoni di Mediaset Premium -. ha avuto una crescita importante. E’ concreto ed è quello che ha avuto il salto di qualità più grande. Poi ci metto i due argentini di Inter e Juventus. Mertens non lo considero una prima vera prima punta anche se sta interpretando quel ruolo in maniera pazzesca, gioca a tutto campo e questo gli permette di mettere in mostra tutte le sue qualità. Da esterno era devastante e ogni volta mi stupisce di quello che fa come centravanti: complimenti a lui e a Sarri".

"L’Inter non vince dal 2011? Sono cambiate tante cose negli ultimi sette anni all’Inter perché sono cambiate due proprietà e diventa tutto più difficile – aggiunge il rumeno -. Sono sei anni che l’Inter non riesce più a vincere purtroppo. Un giudizio su Spalletti? E’ un grandissimo allenatore, è la scelta giusta per i nerazzurri. Ci ho lavorato per due anni alla Roma e posso dire che è molto preparato, lavora tanto sul campo e riesce a dare la sua impronta alle squadre che allena. Juventus e Napoli possono ambire a vincere la Champions? Perché no, ci speriamo tutti e ci metterei anche la Roma che ha possibilità di vincere questo trofeo. La Juventus è un passo avanti rispetto alle altre perché ha l’abitudine a questa competizione e ha l’esperienza di due finali negli ultimi tre anni, anche se le ha perse. La Champions è difficile da vincere perché alla fine può capitare di tutto e alla fine la vincono le squadre più forti. Le favorite poi sono sempre le stesse squadre, il Real Madrid, il Barcellona, il Bayern Monaco e la Juventus. E anche il Manchester United per il nome che ha e per quello che rappresenta quel club".  
 

SPORTAL.IT | 23-09-2017 00:16

Cristian Chivu ridimensiona Icardi e Higuain Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...