Virgilio Sport

Cristiano Ronaldo, altra impresa: a tre cifre di gol con il Portogallo

L'attaccante della Juventus tocca quota 101 reti in Nazionale con la doppietta in Svezia: Ali Daei è sempre più vicino.

08-09-2020 23:00

Cristiano Ronaldo, altra impresa: a tre cifre di gol con il Portogallo Fonte: Getty

Cristiano Ronaldo entra nella storia. O forse nella leggenda. Di sicuro del calcio portoghese, ma anche di quello europeo e mondiale. La Svezia è la terra in cui il fuoriclasse della Juventus ha tagliato l’ennesimo traguardo: il gol numero 100 con la maglia del Portogallo.

Ronaldo lo ha firmato proprio agli sgoccioli del primo tempo di una gara valevole per la seconda giornata dei gironi di Nations League, vinta 2-0 dalla squadra di Fernando Santos.

E proprio su calcio di punizione, presunto tallone d’Achille diventato d’incanto trampolino verso quota 100: perfetto destro a giro sotto l’incrocio, lusitani in vantaggio e CR7 in tripla cifra.

Un goal che Ronaldo inseguiva da parecchio tempo. Da quasi un anno, per la precisione, considerando che di mezzo ci si è messo anche lo stop del calcio per la pandemia. L’attaccante bianconero aveva raggiunto quota 99 nel novembre del 2019 in Lussemburgo, senza riuscire a timbrare anche per la centesima volta. Ce l’ha fatta a Solna.
Non solo: dopo la rete numero 100, Ronaldo ha trovato nella ripresa anche la 101 con un destro liftato all’incrocio da fuori area. 

In Svezia, Cristiano Ronaldo è così diventanto il secondo giocatore nella storia del calcio a segnare almeno 100 reti con la propria Nazionale: il primo, e fino a oggi unico, è stato Ali Daei, ex centravanti dell’Iran e del Bayern, fermatosi a quota 109.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...