,,
Virgilio Sport SPORT

Cristiano Ronaldo salva la Juventus: Atalanta ripresa due volte

La Juventus passa due volte in svantaggio contro una grande Atalanta, ma con il doppio rigore di Ronaldo riacciuffa la partita.

Una grande, grandissima, Atalanta . Una compagine meravigliosa che, anche allo Stadium, supera il test dei test . Già, proprio in casa dei campioni d’Italia in carica, che ottengono un punto sudando in lungo e in largo . Da una parte, una squadra organizzata in ogni minimo dettaglio che ormai non fa più notizia . Dall’altra una formazione, tanto per cambiare, che mette a nudo evidenti limiti caratteriali e strutturali . Il bicchiere mezzo pieno, per Madama, sta nel risultato: 2-2 . Ma quanta fatica .

Reduce dall’incredibile ko contro il Milan, Sarri si affida al consueto 4-3-3, facendo leva sui rientri di De Ligt e Dybala , entrambi squalificati contro i rossoneri. Sulla fascia sinistra Danilo preferito al connazionale Alex Sandro, confermato Rabiot a centrocampo, Bentancur davanti alla difesa, Matuidi dall’inizio e tridente offensivo composto da Bernardeschi, Dybala e Ronaldo . Gasperini risponde con il classico 3-4-1-2, con una brutta sorpresa post riscaldamento: Gosens out per un guaio muscolare. In avanti tutte le prime scelte, con Gomez ad agire alle spalle di Ilicic e Zapata .

La prima occasione della partita se l’aggiudica Zapata che, di testa, non trova lo specchio della porta. La seconda, invece, è ad opera di Ilicic: mancino non preciso. La solita Dea di forza , qualità e idee. E, infatti, l’intero quadro sfocia nel vantaggio ospite: Gomez a inventare e il solito Zapata a punire la retroguardia bianconera. A proposito di Madama, si fa vedere dalle parti di Gollini solamente al 30’ con Dybala . Chiaro segnale del maestoso dominio orobico.

A inizio ripresa, all’insegna della giostra dei penalty, Ronaldo non fallisce l’appuntamento dagli undici metri. Dopodiché salgono al potere le sostituzioni che, inevitabilmente, spezzano il ritmo della gara. Ronaldo, in diagonale, trova Gollini pronto. Nel momento migliore della Juve, però, è ancora l’Atalanta a segnare. Ci pensa Malinovskyi , subentrato nella ripresa, glaciale nel far esplodere un destro chirurgico. Finita qua? Neanche per scherzo. Ingenuità in area di Muriel , e Ronaldo a trovare una doppietta vitale dal dischetto.

IL TABELLINO

JUVENTUS-ATALANTA 2-2

MARCATORI : 16’ Zapata, 55’ rig. Ronaldo, 81’ Malinovskyi, 90’ rig. Ronaldo

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny 6; Cuadrado 5, De Ligt 5.5, Bonucci 5.5, Danilo 5 (56’ Alex Sandro 6); Rabiot 5.5, Bentancur 6, Matuidi 5 (81’ Ramsey s.v.); Bernardeschi 4.5 (56’ Douglas Costa 6), Dybala 6.5 (68’ Higuain 6), Cristiano Ronaldo 6.5. Allenatore: Sarri

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini 7; Toloi 7, Palomino 7 (74’ Caldara 6.5), Djimsiti 7; Hateboer 7, de Roon 6.5, Freuler 7 (74’ Tameze 6.5), Castagne 6.5; Ilicic 6.5 (58’ Pasalic 6.5), Gomez 7.5 (67’ Malinovskyi 7.5); Zapata 7.5 (67’ Muriel 6). Allenatore: Gasperini

Arbitro : Giacomelli

Ammoniti : Bernardeschi, Cuadrado, Rabiot (J), Pasalic, Hateboer (A)

Espulsi : –

OMNISPORT | 11-07-2020 23:50

Cristiano Ronaldo salva la Juventus: Atalanta ripresa due volte Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...