,,
Virgilio Sport SPORT

Cristiano Ronaldo senza limiti: raggiunto un nuovo record

CR7 torna a segno in Nazionale: raggiunta la leggenda Puskas, è il quarto marcatore della storia del calcio.

Cristiano Ronaldo ha raggiunto Feren Puskas e ha nuovamente scritto la storia del calcio. Il fuoriclasse della Juventus è andato a segno con la Nazionale portoghese nell’amichevole contro l’Andorra e ha realizzato il gol numero 746 in carriera, raggiungendo il leggendario ungherese al quarto posto nella classifica dei giocatori con più reti ufficiali nella storia del calcio.

CR7, partito dalla panchina dopo il problema alla caviglia patito durante il match dei bianconeri contro la Lazio, è entrato nella ripresa e ha partecipato alla goleada dei lusitani, vittoriosi per 7-0, andando a segno all’85’ con un colpo di testa. Ora davanti a lui ci sono Pelé con 767 gol ufficiali, Romario con 772 e Josef Bican, centravanti dello Slavia Praga, con 805 reti.

Tutti a portata, se si considera che solo in questo anno solare, funestato dalla pandemia e non ancora concluso, Cristiano Ronaldo ha messo a segno 28 gol.

Il cinque volte Pallone d’Oro ha inoltre realizzato la rete numero 102 in Nazionale: l’obiettivo ora è raggiungere l’iraniano Ali Daei, massimo cannoniere internazionale con la maglia di una selezione, a quota 109 gol.

Le altre reti del Portogallo contro l’Andorra sono state segnate da Pedro Neto, Paulinho (doppietta), Renato Sanches (servito da CR7) e Joao Felix, oltre all’autorete di Emili Garcia.

Ormai recuperato, Ronaldo giocherà molto probabilmente da titolare le prossime due partite del Portogallo contro Francia e Croazia, a caccia di nuovi primati.

OMNISPORT | 11-11-2020 23:19

Cristiano Ronaldo senza limiti: raggiunto un nuovo record Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...