,,
Virgilio Sport SPORT

Crudeli: Ho brutta notizia per Napoli e buona per il Milan

E’ il mercato l’unico argomento sportivo possibile in questi giorni, in attesa di capire se e quando il campionato potrà ricominciare. Tutte le squadre stanno approfittando di questa sosta forzata per anticipare le proprie mosse e i direttori sportivi sono in fibrillazioni anche da casa, col telefono bollente. Molto attivi anche il Napoli e il Milan ed è su queste due squadre che si sofferma Tiziano Crudeli nel corso del Processo su 7Gold.

Il futuro di Icardi

Il giornalista-tifoso del Milan parla in particolare del futuro di Icardi. Tutti sembrano ormai sicuri che l’argentino non rimarrà al Psg ma è ovviamente escluso che possa giocare nell’Inter, dove tornerà per fine prestito.
Crudeli si sbilancia e dice: “Mauro Icardi non andrà al Napoli. Non ci sono dubbi sotto questo punto di vista. L’argentino, in accordo con Wanda Nara, ha detto ancora una volta no al club azzurro”.

Le due ipotesi

Per il cronista di fede milanista due sono le possibilità: “Mauro Icardi ama due città: Milano e Torino. Potrebbe approdare al Milan ma non è escluso che possa approdare a Torino, sponda bianconera. Il Psg sembra invece non avere intenzione di pagare il riscatto di settanta milioni di euro per acquistare definitivamente l’argentino”.

L’offerta di Arnault

Passando al Milan Crudelli tocca prima l’aspetto societario: “Arnault, per il Milan è disposto ad offrire fino a 900 milioni di euro. Vedremo se Elliott deciderà di cedere la proprietà dei rossoneri. Qualora ci fosse il cambio di gestione societaria, il nuovo allenatore sarebbe Massimiliano Allegri”.

Poi interrompe tutti per dare una bella notizia ai tifosi rossoneri: “Attenzione, fermi tutti: mi è appena arrivata una notizia clamorosa su Donnarumma. Il calciatore ha deciso di restare al Milan! La fonte è attendibilissima: vuole rinnovare col Milan“.

SPORTEVAI | 24-03-2020 08:42

Crudeli: Ho brutta notizia per Napoli e buona per il Milan Fonte: Facebook

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...