Virgilio Sport

Da Ultrà Atalanta violenta replica alla Figc, è bufera

Lettera aperta al presidente federale Gravina

Pubblicato:

Da Ultrà Atalanta violenta replica alla Figc, è bufera Fonte: ANSA

C’è una profonda spaccatura all’interno del mondo del calcio tra coloro che spingono perché si riprenda a giocare e i più cauti che vorrebbero garanzie migliori prima di dare il via libera. Da una parte Malagò, presidente del Coni, dall’altro Gabriele Gravina, presidente federale, che ha già detto da Fabio Fazio di non voler essere il “becchino del calcio”. Tutti o quasi hanno voce in capitolo, tranne i tifosi, l’anello più debole del giocattolo calcio. Ma non tutti hanno intenzione di tacere.

Le parole del presidente della Figc Gravina fanno discutere

Quando hanno sentito parlare Gravina, gli ultrà dell’Atalanta – che già avevano pubblicamente chiesto al presidente Percassi di ritirare la squadra dal campionato, hanno voluto rispondere. Il presidente della Figc aveva detto: “Chi invoca a gran voce l’annullamento dei campionati credo non voglia bene nè al calcio nè agli italiani … perché non vuole dare la speranza di una ripartenza, di un futuro , di una rinascita “… .

I tifosi dell’Atalanta rispondono con durezza

La risposta degli Ultrà Atalantini è arrivata via social, con una lunga e violenta lettera aperta: “Certo perché a te e a tutti gli schifosi che lucrano sulla passione della gente interessa solo lo sport, il bene degli italiani, il loro futuro e la loro rinascita …vero..? E quello che stiamo vivendo ?… E le migliaia di morti che se ne sono andati da soli e in silenzio ? E Il dolore di chi non li ha potuti nemmeno salutare?..”.

Il lutto al braccio per l’Atalanta non basta

Il comunicato continua: “Quelle colonne di camion piene di nonni, genitori, figli, amici le cancelliamo con un colpo di spugna ?.. A voi basterà fare uno spot tipo ‘giochiamo per loro’ o mettervi un lutto al braccio per pulirvi la coscienza … sempre che ve ne sia rimasta almeno uno sputo …The show must go on ?… Volete giocare solo per la gente e non lo fate per soldi ?.. Giocate gratis …”.

La soluzione degli ultrà dell’Atalanta

“Stipendi milionari, sponsor, diritti Uefa e diritti tv, ogni centesimo devoluto in beneficenza a chi ha perso il lavoro , a chi ha perso un familiare, a chi ha dovuto chiudere la propria attività, ai medici, agli infermieri, ai volontari… Volete bene agli italiani ? Dimostratelo o in tutta onestà andatevene a f…”.

Sui social standing ovation per gli ultrà dell’Atalanta

Numerose le reazioni sui social: “Standing Ovation per questi tifosi. Ormai sono troppi i miliardi che girano in questo sport e nessuno vuole perdere la sua parte” o anche: “La soluzione c’è. Invece di cercare risposte a domande più che legittime…bisognerebbe fargli finire il loro campionato (vogliono farlo solo per non perdere soldi dei diritti tv), nel mentre non accendere la TV..e poi dal prossimo anno non alimentare più la macchina”.

C’è infine chi osserva: “Una risposta che non fa una piega. Una dimostrazione di vera umanità. Cosa che la FIGC non ha assolutamente. Io addirittura direi che il prossimo campionato dovrebbe ricominciare senza pubblico pagante e stadi a porte chiuse. Allora forse capiranno. Sciacalli”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...