,,
Virgilio Sport SPORT

Dani Alves torna in Italia: trattative con un top club

Le indiscrezioni di mercato di una settimana fa hanno trovato conferma

Dani Alves verso il ritorno in serie A. Le indiscrezioni di mercato di una settimana fa hanno trovato conferma: l’Inter, alle prese con trattative su più tavoli tra Barella (ormai preso), Dzeko e Lukaku, sta progettando il grande colpo a parametro zero per la prossima stagione.

Gli agenti dell’esterno brasiliano, che si è svincolato a parametro zero dal Paris Saint Germain pochi giorni fa, sono attesi a Milano per parlare con gli uomini di mercato nerazzurri: la richiesta del giocatore è un ingaggio da 7 milioni di euro l’anno. Lo riporta Goal.com. Nonostante i 36 anni d’età il verdeoro può essere ancora un fattore determinante dall’alto della sua esperienza (le prestazioni in Coppa America l’hanno dimostrato), e oltre all’Inter si sono messi sulle sue tracce anche il Manchester City dell’ex mentore Guardiola e la sua ex squadra, il Barcellona.

Dani Alves, il giocatore più titolato nella storia del calcio con 40 trofei vinti tra campionati e coppe (l’ultimo è la Coppa America 2019), ha dato mandato ai propri agenti di raccogliere le offerte, e a breve, tornato dalle vacanze, deciderà dove concludere la sua carriera. In Italia ha disputato una stagione a buoni livelli alla Juventus, prima del burrascoso addio nell’estate del 2017, dopo la finale persa contro il Real Madrid.

“Oggi chiudo un altro ciclo nella mia vita, un ciclo di vittorie, apprendimento ed esperienze – così aveva scritto giorni fa salutando il Psg -. Vorrei ringraziare la famiglia del Psg per l’opportunità di costruire una pagina della storia del club insieme. Ringrazio tutti e soprattutto lo staff per l’amore, il rispetto e la complicità dimostrati dal primo giorno. Insieme abbiamo reso questo club un po’ più speciale. Sono stati due anni di resilienza e un continuo tentativo di adempiere la mia missione. Nella vita tutto ha un inizio, una metà e una fine e oggi è arrivato il momento di mettere il punto finale. Mi scuso se a un certo punto non sono stato all’altezza, mi scuso se a un certo punto ho commesso un errore… Volevo solo dare il massimo”.

SPORTAL.IT | 12-07-2019 07:33

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...