Virgilio Sport

De Canio, l'esonero bis è quello giusto

La Ternana silura il tecnico lucano dopo la sconfitta interna contro il Fano.

19-01-2019 18:40

De Canio, l'esonero bis è quello giusto Fonte: 123RF

Prima l’esonero annunciato e poi revocato. Ora, quello definitivo. La Ternana ha sollevato dall’incarico il tecnico Luigi De Canio, con effetto immediato dopo la sconfitta casalinga contro il Fano.

Ad annunciarlo nella sala stampa del “Liberati” sono stati il presidente Stefano Ranucci e il neo-direttore sportivo Luca Leone, dopo la sconfitta in casa, per 1-0, contro il Fano: “Ci aspettavamo una partita e un risultato diverso, nelle prossime ore comunicheremo il nome del sostituto” hanno spiegato i due dirigenti. 

De Canio, che sembrava essere stato silurato già dopo il ko pre-natalizio contro il Ravenna, prima che la società tornasse sui propri passi, era arrivato sulla panchina neroverde lo scorso febbraio, con una situazione di classifica già molto compromessa in Serie B, firmando un contratto di due anni e mezzo, ma senza riuscire ad evitare la retrocessione. 

Il rendimento altalenamente in questa stagione, con già cinque sconfitte, è stato fatale al tecnico lucano. Non è la prima volta che in casa Ternana un allenatore viene esonerato nei minuti successivi alla fine di una partita, era già successo un anno fa a Sandro Pochesci dopo il pareggio contro la Salernitana.
 

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ECampus

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Genoa - Empoli
Lazio - Cagliari
Milan - Frosinone
SERIE B:
Spezia - Parma

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...