,,
Virgilio Sport SPORT

De Laurentiis, frecciata ai tifosi della Juventus

Il presidente del Napoli punge ancora.

Aurelio De Laurentiis ancora pungente verso la Juventus e i tifosi bianconeri. In un’intervista ai microfoni di Sportmediaset, il presidente del Napoli ha così descritto il popolo della Vecchia Signora: “La nostra competitor di sempre, per un fatto di tifo, è la Juventus che, ovviamente, avendo un altro tipo di fatturato ed essendo nata oltre 100 anni fa, ha consolidato sotto la stessa proprietà una capacità di avere un numero di tifosi d’Italia che raggruppano tutti gli insoddisfatti del Sud“.

“Gli operai della Fiat, ad esempio, venivano importati dal Sud, i veri torinesi per la maggior parte tifano Torino e non Juventus. Questo movimento creato dalla famiglia Agnelli è difficile da sradicare”, sono le parole del massimo dirigente dei partenopei.

Sul suo Napoli: “Nessuno vuole sconfiggere nessuno, lo sport è bello per questo: bisogna competere in maniera etica, professionale, con grande rispetto per i valori della maglia. Io ce la sto mettendo tutta. Siamo l’unica squadra in italia che da dieci anni compete in Europa, vuol dire che abbiamo fatto passi da gigante”.

In una recente intervista De Laurentiis si era invece concentrato sul neo allenatore bianconero, Maurizio Sarri: “Sarri sta sempre in tuta, urla e bestemmia, vorrei proprio capire come si adeguerà allo stile della sua nuova squadra”.

“La differenza tra Sarri e Ancelotti? Il primo è un uomo da stadio, da curva, uno che piace ai tifosi; Ancelotti è invece un aziendalista. Sarà ancora più bello vedere quando Ancelotti batterà la Juve sul campo. Che diranno allora i tifosi del Napoli che considerano Sarri solo un grande traditore?”.

SPORTAL.IT | 27-06-2019 13:46

De Laurentiis, frecciata ai tifosi della Juventus Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...