,,
Virgilio Sport SPORT

De Ligt minaccia l'Ajax e aspetta la Juve

Il difensore pronto alla rottura con il proprio club per una promessa non mantenuta, ma l'agente Raiola getta acqua sul fuoco.

Se la strategia d’attesa che il Barcellona ha intrapreso per far tornare Neymar sembra poter andare a buon fine, complice la sponda del giocatore che ha ormai deciso di lasciare il Paris Saint-Germain, il presidente dei blaugrana Josep Bartomeu sembra avere ben pochi margini di manovra sul futuro di Matthijs De Ligt.

“Dico da tempo che so dove giocherà De Ligt nella prossima stagione, ma non posso rivelarlo” aveva dichiarato Bartomeu pochi giorni fa durante la presentazione di un altro gioiello dell’Ajax, Frenkie De Jong, acquistato dai catalani per 75 milioni. Frasi che avevano creato un minimo di allarme presso la tifoseria della Juventus, che ormai pregusta l’arrivo di colui che è considerato il più forte difensore under 21 del panorama mondiale, ma non presso la dirigenza, ben consapevole di avere il giocatore in pugno.

Il pericolo Barcellona è infatti tramontato in via definitiva. De Ligt aveva detto sì al Barça in primavera, anche sulla scorta del trasferimento dell’amico De Jong, salvo tornare progressivamente sui propri passi forse dopo aver constatato che un passaggio in Serie A sarebbe stato utile anche in funzione di un futuro approdo nella Liga. Da qui la volontà dell’agente Mino Raiola di fissare una clausola rescissoria sul contratto del giocatore, scenario inconsueto per la Juventus. Tutto deve comunque ancora essere messo nero su bianco e per farlo urge trovare l’intesa definitiva con l’Ajax. Nei giorni scorsi, infatti, 'Marca' aveva rilanciato le quotazioni del Barcellona parlando di una proposta complessiva da 75 milioni bonus compresi per arrivare a De Ligt, mentre la Juventus si sarebbe “fermata” a 65 più dieci di bonus.

Il gap non sembra comunque far spaventare i bianconeri, forti di un accordo economico già trovato con il giocatore e l’agente. Anzi, la novità riguarda la tentazione dello stesso De Ligt di proporre un arbitrato all’Ajax qualora i Lancieri non rispettassero il patto fissato tra le parti un anno fa quando per convincerlo a rimanere ad Amsterdam per un’altra stagione la dirigenza dell’Ajax promise a De Ligt che lo avrebbe liberato nell’estate 2019 per 50 milioni. Patto non scritto, ma i conti non tornano comunque al ragazzo e allo stesso Raiola, che ha tuttavia provato a spegnere la polemica: “De Ligt si comporterà sempre in maniera professionale e aspetta solo che Ajax e Juve arrivino a un accordo”.
 

Calciomercato 2020, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 09-07-2019 09:34

De Ligt minaccia l'Ajax e aspetta la Juve Matthijs de Ligt Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...