,,
Virgilio Sport SPORT

Derby, Pellegatti rivela le mosse di Pioli e scatena i tifosi

Il giornalista anticipa le scelte di formazione, con una possibile carta a sorpresa: l'inserimento dal primo minuto di Hauge sulla fascia sinistra.

Il derby s’avvicina e Carlo Pellegatti inizia a entrare in clima partita. Sul suo canale Youtube il giornalista di fede rossonera anticipa le scelte di Pioli, rivelando quella che, a suo giudizio, potrebbe essere la mossa tattica a sorpresa dell’allenatore del Milan. Anticipazioni, o meglio sensazioni, capaci di scatenare il dibattito tra tifosi.

Milan: le condizioni di Rebic

Pellegatti parte dalle condizioni di Rebic: “Mancano tre allenamenti al derby, si attende con ansia il rientro alla spicciolata dei vari nazionali e speriamo che l’Uefa valuti bene in futuro l’utilità di queste finestre. Oggi però è un giorno importante per Rebic: dalla visita al gomito si saprà se può essere a disposizione per l’Inter, anche se è molto difficile, ci vorrebbe un miracolo per vederlo in panchina”.

I dubbi di Pioli a sinistra

L’analisi di Pellegatti continua: “La formazione per il derby sembra abbastanza scontata. Castillejo si è allenato bene, anche l’impiego di Calhanoglu sembra sicuro, qualche dubbio invece a sinistra. Sono convinto che tra Saelemaekers, Diaz e Leao, Pioli andrà a schierare il primo. Sarà una partita di sacrificio e Leao può essere l’alternativa a Ibra, Diaz invece può giostrare in più ruoli: ecco perché dall’inizio partirà il belga, che è un giocatore solido”.

La mossa a sorpresa

C’è una carta a sorpresa, però, che il tecnico rossonero potrebbe giocarsi dall’inizio: “L’alternativa potrebbe essere Hauge, anche se buttarlo dentro nel derby dal primo minuto potrebbe essere un azzardo. Sarebbe una piacevolissima sorpresa”, ammette Pellegatti. “Del resto, se Rebic fosse stato in condizione avrebbe giocato lui. Il norvegese potrebbe essere una spina nel fianco per la difesa a tre dell’Inter“.

Il duello più intrigante

Il video del giornalista si conclude con la sfida nella sfida tra due giocatori in gran forma: “Il duello più intrigante della partita potrebbe essere quello tra Hernandez e Hakimi. Theo è un giocatore che ha gamba, tiro e corsa, darà filo da torcere al neo acquisto nerazzurro. Anzi, non mi spiego come mai Hernandez non sia preso in considerazione dalla nazionale francese”.

Le scelte di Pioli e le reazioni dei tifosi

Per molti milanisti Saelemakers dovrebbe giocare in un altro ruolo: “Nella sua posizione, ala destra”. A Massimo piacerebbe vedere in campo Hauge: “Ha detto Pioli che ha più gamba di tutti, corre, recupera, crea superiorità numerica”. Roberto il jolly lo vede in panchina: “Diaz spacca la partita come subentrato”. Mentre Marco è preoccupato: “Presentarsi con Saelemakers e Castillejo titolari nel derby è inquietante…Speriamo di no”.

 

SPORTEVAI | 14-10-2020 10:16

Derby, Pellegatti rivela le mosse di Pioli e scatena i tifosi Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...