,,
Virgilio Sport SPORT

Di Francesco riconosce: "Vittoria troppo larga"

L'allenatore della Roma promuove a metà la squadra dopo il successo di Empoli: "Bene solo nel primo tempo".

Una Roma più utilitaristica che bella passa a Empoli grazie a un calcio piazzato e a un contropiede.

Non è questo il gioco che piace a Eusebio Di Francesco, che lo rimarca senza filtri nel commentare la partita ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Nel secondo tempo siamo stati spenti e superficiali e quando facciamo così perdiamo le nostre qualità. Anche per questo ho cambiato sistema di gioco, ma sono soddisfatto per quanto visto nel primo tempo, in particolare il miglioramento nel palleggio”.

Implicito quindi l’elogio all’Empoli e non solo perché il mister giallorosso è un ex: “L’Empoli ha un’identità di gioco, mi complimento con Andreazzoli. Questa sera non meritavano di perdere, hanno giocato molto meglio di noi in particolare nel primo tempo”.

Roma ancora in gol da piazzato: “Sapevamo che l’Empoli aveva meno fisicità di noi e l’abbiamo sfruttata. A volte questa caratteristica toglie qualcosa, siamo stati bravi a sfruttarla a nostro favore" ha concluso il tecnico abruzzese.
 

SPORTAL.IT | 06-10-2018 23:20

Di Francesco riconosce: "Vittoria troppo larga" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...