Virgilio Sport

Di Francesco: "Siamo agonizzanti ma non si muore"

"C'è grande depressione, ora siamo incudine e dobbiamo tornare a essere martello".

02-02-2019 16:30

Di Francesco: "Siamo agonizzanti ma non si muore" Fonte: 123RF

Eusebio Di Francesco cerca di raccogliere i pezzi dopo la pesante sconfitta in Coppa Italia:”C’è grande depressione, ora siamo incudine e dobbiamo tornare a essere martello. E’ una Roma agonizzante, ma non per forza si deve morire. Dopo il fallimento possiamo rifarci subito restando ancora più uniti. Dzeko è stato il primo a chiedere scusa”.

Davanti c’è il Milan in crescita: “Il Milan tre partite fa poteva essere nella nostra stessa situazione, ma in una settimana le cose cambiano. Ha fatto un’ottima partita in coppa, quindi non sarà una partita facile contro una squadra organizzata che sta attraversando un buon momento. De Rossi? Mi auguro possa dare una presenza, essere il mister in campo. Per me sarebbe molto importante. I dubbi sono per le condizioni fisiche, perché non ha mai giocato. Resta un punto interrogativo ma ora riesce a fare tutto, è una base importante da cui ripartire”.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...