Virgilio Sport

Diabaté: mistero e simpatico sfogo

Il gol del 2-0 con il Verona, inizialmente attribuito a Iemmello, è suo ma di sicuro sono sue le frasi in francese rivolte a De Zerbi.

Pubblicato:

Diabaté: mistero e simpatico sfogo Fonte: 123RF

Cheick Diabaté, nonostante abbia sprecato un po’ troppo sotto porta, protagonista assoluto della gara tra Benevento ed Hellas Verona.

Il gol del 2-0, inizialmente attribuito a Iemmello, è suo: le immagini hanno dimostrato che il pallone da lui colpito di testa ha oltrepassato per intero la linea fatale.

Il maliano, poi, è stato protagonista di un simpatico siparietto con Roberto De Zerbi, che sembrava volesse sostituirlo con Guilherme: “Je veux jouer” (“Io voglio giocare”, gli ha detto in francese). “L’allenatore sono io” gli ha risposto il timoniere sannita. Che però poi per fare entrare il brasiliano ha tolto Iemmello. Che nel giro di pochi secondi ha perso il posto e un gol che credeva suo.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Salernitana
SERIE B:
Modena - Catanzaro

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...