,,
Virgilio Sport SPORT

Diego Maradona si propone per allenare una big d'Europa

L'argentino, ora alla guida dei Dorados in Messico, punta a debuttare sulla panchina di un club del vecchio continente.

Non c’è solo la Juventus tra le grandi d’Europa ancora senza un allenatore quando mancano poco più di 40 giorni al raduno in vista della nuova stagione calcistica.

Del resto un’estate priva di grandi eventi per Nazionali, eccetto l’Europeo Under 21, la cui fase finale si disputerà proprio in Italia tra il 16 e il 30 giugno, i tempi sono più dilatati, sia per la scelta degli allenatori, sia sul fronte mercato giocatori.

Oltre ai bianconeri, si diceva, tra i top club in cerca di un tecnico c’è anche il Milan, che però non parteciperà alla prossima edizione della Champions League, così come il Manchester United. I Red Devils hanno chiuso la Premier solo al sesto posto e dovranno accontentarsi di provare a tenere alto l’onore del calcio inglese nella prossima Europa League, come hanno fatto quest’anno Chelsea e Arsenal, che si sono spinte fino alla finale di Baku vinta per 4-1 dalla squadra di Sarri.

Strano il percorso stagionale dello United, che dopo l’esonero di José Mourinho a dicembre sembrava aver scacciato la crisi grazie all’arrivo in panchina dell’ex bandiera Ole Gunnar Solskjaer, ma il colpaccio agli ottavi di Champions, dove il Manchester ha eliminato il Psg, salvo poi uscire contro il Barcellona, è stato il canto del cigno della gestione del tecnico norvegese, che non è stato riconfermato.

E chissà che al suo posto non venga scelto Diego Armando Maradona, che si è proposto senza mezzi termini per la panchina di Old Trafford: "Se il Manchester United ha bisogno di un allenatore, sono l'uomo che fa per loro" ha detto l’argentino in un'intervista rilasciata a 'FourFourTwo'.

Maradona è attualmente alla guida dei Dorados de Sinaloa, formazione della seconda divisione messicana condotta fino alla finale playoff per la promozione, ma evidentemente è stimolato dalla possibilità di debuttare sulla panchina di un club europeo.

L’ex Pibe de Oro ha poi “motivato” la propria candidatura, confessando di avere una vecchia passione per lo United: "Vendono molte magliette in tutto il mondo, ma devono anche vincere trofei, io posso dargli una mano. Il Manchester United è sempre stato il mio club preferito in Inghilterra, avevano tanti grandi giocatori e una grande squadra con Alex Ferguson, ma ora devo dire che il ManCity èsuperiore. Quest'anno mi è piaciuto Ander Herrera, non abbastanza Paul Pogba. Ho giocato all'Old Trafford in Coppa delle Coppe nel 1983-84, tifosi straordinari, c'era un grande tifo, sembrava La Bombonera".

SPORTAL.IT | 05-06-2019 10:53

Diego Maradona si propone per allenare una big d'Europa Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...