,,
Virgilio Sport SPORT

Djokovic re di Wimbledon: Federer battuto in una finale epica

Al Centrale il tennista serbo conquista per la quinta volta il torneo londinese.

In una delle finali più belle di sempre, Novak Djokovic ha battuto Roger Federer conquistando il torneo di Wimbledon per la quinta volta nella sua carriera. Il fuoriclasse serbo si è imposto sul campionissimo svizzero per 3-2 (6-7, 6-1, 6-7, 6-4, 12-13) in 4 ore e 57 minuti  sull’erba del Centrale, agguantando il sedicesimo Major. Una battaglia dal primo all’ultimo game, King Roger è stato a un passo dalla vittoria ma ha sprecato due match point sull’8-7 del quinto set. Al tie-break decisivo Nole si è imposto per 7-3.

LA PARTITA

Primo set in perfetto equilibrio, entrambi mantengono il servizio fino al tie-break,  dove Nole si impone per 7-5 sullo svizzero e si aggiudica il primo parziale. Reazione veemente di Federer, che brekka due volte un impreciso Djokovic e chiude fulmineo il secondo parziale per 6-1, riequilibrando il risultato.

Dopo lo scossone del secondo set, il match torna sui binari dell’equilibrio: i due avversari non cedono il servizio (Nole salva un set point) e arrivano al tie-break. Ancora una volta il serbo ha la meglio (7-4) e si porta sul 2-1.

Federer non si arrende: nel quarto parziale lo svizzero ruba il servizio a Nole al quinto e al settimo game, e il punteggio torna in parità, 2-2, nonostante un contro-break di nervi del serbo all’ottavo game (prima palla break del numero uno in tutta la partita).

Nel quinto e decisivo set l’equilibrio dura fino al sesto game, quando il Djoker piazza il break. Federer reagisce subito rubando a sua volta il servizio all’avversario e riportandosi velocemente sul 4-4 tra le grida di giubilo di un Centrale in estasi.

Si prosegue fino al quindicesimo game, quando invece è King Roger a strappare il servizio, portandosi sull’8-7 e guadagnandosi il diritto di servire per il match. Ma Nole salva due match-point e contro-brekka immediatamente, portandosi sull’8-8.

Si arriva così al tie-break finale (il primo nella storia del torneo) dopo l’incredibile 12-12: Djokovic si impone per 7-3 e vince il Championship.

SPORTAL.IT | 14-07-2019 20:17

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...