Virgilio Sport

Djokovic si scusa: "Mi sento triste e vuoto"

Squalificato dagli US Open, il serbo guarda al futuro: "Una lezione per la mia crescita".

Pubblicato:

Djokovic si scusa: "Mi sento triste e vuoto" Fonte: Getty Images

Attraverso il suo profilo Instagram, Djokovic è tornato sul fattaccio agli US Open che gli è costato la squalifica (il serbo perderà anche tutti i punti e i montepremi guadagnati fino a questo momento al torneo).

“Tutta questa situazione mi ha lasciato triste e vuoto. Ho controllato le condizioni della giudice di linea, grazie a Dio sta bene. Mi dispiace di averle causato tanto stress, così involontario, così sbagliato. Non rivelo il suo nome per rispetto della privacy. Dopo la squalifica, ho bisogno di ritornare e lavorare sulla mia delusione, trasformando il dispiacere in una lezione per la mia crescita ed evoluzione come giocatore ed essere umano. Mi scuso con chi lavora negli US Open per il mio comportamento. Sono grato alla mia famiglia e al mio team per essermi di supporto, e a tutti i miei fan che sono sempre con me. Grazie e mi dispiace tanto”, le sue parole sul proprio profilo social.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...