,,
Virgilio Sport SPORT

Donnarumma, il Milan aspetta: a Parigi è Leonardo contro tutti

La cessione del portiere, molto remunerativa, al PSG non è poi così scontata.

Gianluigi Donnarumma continua a rappresentare un enigma di mercato in casa Milan, con il portiere che potrebbe lasciare i rossoneri generando un importante tesoretto per la società. Ma da Parigi, dove resiste l'interesse del Paris Saint-Germain, iniziano a rimbalzare indicazioni contrastanti sul buon esito dell'operazione.

Il principale sponsor di Donnarumma all'interno del club campione di Francia è Leonardo, direttore sportivo della società e che ovviamente conosce bene il portiere campano dati i suoi trascorsi da dirigente del Diavolo. Ebbene: secondo 'L'Equipe' è proprio Leonardo che sta insistendo per proseguire la trattativa, data la grande stima tecnica e umana che nutre nei confronti di Donnarumma. All'interno della dirigenza del PSG ci sarebbero però alcuni scetticismi, dovuti soprattutto all'alto prezzo del cartellino del giocatore, che il Milan valuta 60 milioni.

Altro malus di Donnarumma sarebbe rappresentato dalla sua poca esperienza a livello internazionale, dato che ha solo giocato nell'edizione 2017-2018 dell'Europa League in carriera fin qui (l'anno scorso non giocò nemmeno una partita). Questo ultimo dettaglio è tenuto in grande considerazione dalla dirigenza parigina, tanto che in ballottaggio con Donnarumma ci sono professionisti dalla grandissima esperienza come Keylor Navas e Courtois.

Altro nodo, questo già noto, è rappresentato da Neymar: il brasiliano è in guerra aperta con il club, che sta provando a venderlo in Spagna. Solo dopo averlo ceduto, però, potrà completare un'operazione onerosa come quella per Donnarumma. Al Milan non rimane che aspettare e capire come si evolverà la situazione: perché la partenza del numero 99 costringerebbe a cercare sì un altro portiere, ma permetterebbe anche di concludere almeno un altro acquisto di altissimo spessore.

SPORTAL.IT | 11-08-2019 20:59

Donnarumma, il Milan aspetta: a Parigi è Leonardo contro tutti Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...