,,
Virgilio Sport SPORT

Doping: ricorso dell'ex ministro Mutko

Appello al Tas su verdetto Cio, decisione dopo Giochi invernali

(ANSA) – LOSANNA (SVIZZERA), 9 GEN – L’ex vicepremier russo e ministro dello Sport, Vitaly Mutko, ha presentato ricorso al Tribunale arbitrale dello Sport di Losanna contro il bando olimpico a vita impostogli dal Comitato olimpico internazionale per il coinvolgimento nello scandalo del doping di Stato riguardante i Giochi invernali di Sochi 2014. Lo ha reso noto lo stesso Tas, spiegando che il procedimento, non avendo l’appello carattere di urgenza, si chiuderà di certo dopo la fine delle Olimpiadi invernali a Pyeongchang, dal 9 al 25 febbraio. Mutko, secondo le risultanze delle indagini riassunte nel cosiddetto rapporto Schimd sul ‘doping di Stato’, era a conoscenza della “manipolazione sistematica delle regole e del sistema anti-doping in Russia”, e per questo è stato escluso a vita dalle Olimpiadi dall’Esecutivo del Cio nello stesso verdetto che ha escluso la Russia dai Giochi invernali a Pyeongchang e sospeso il Comitato olimpico russo.

ANSA | 09-01-2018 18:52

Doping: ricorso dell'ex ministro Mutko Fonte: ANSA

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...