,,
Virgilio Sport SPORT

La Roma vuole scuotere ancora l'Europa: gli uomini per l'impresa

I giallorossi provano a ribaltare il Liverpool e conquistare la finale di Champions League.

La Roma ci riprova. Dopo il clamoroso 3-0 al Barcellona che ha scosso l’Europa, i giallorossi questa sera all’Olimpico cercano un ulteriore miracolo, contro il Liverpool dell’ex Salah che all’andata li ha schiantati per 5-2. Proprio come contro i blaugrana, agli uomini di Eusebio Di Francesco servirà un 3-0 per qualificarsi alla finale di Kiev, dove ad aspettarli c’è il Real Madrid.

Una serata da dentro o fuori per i capitolini, che dopo aver travolto Messi non temono più nulla e sognano il secondo miracolo in poche settimane. Di Francesco deve fare a meno di Perotti e Strootman, e schiererà i suoi con il 4-3-3: a difendere Alisson ci sono Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov. A centrocampo De Rossi, Nainggolan e probabilmente Pellegrini (altrimenti Gonalons). Davanti tridente El Shaarawy-Dzeko-Schick, con il turco Under pronto a subentrare dalla panchina.

Il tecnico dei Reds Klopp recupera Mané: giocherà in attacco insieme a Salah e Firmino, pronti a sfruttare gli spazi che la Roma per forza di cose dovrà concedere. A centrocampo Wijnaldum, Henderson e Milner.

Le probabili formazioni
Roma-Liverpool (ore 20.45)

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Schick, Dzeko, El Shaarawy.
A disposizione: Skorupski, Juan Jesus, Bruno Peres, Gonalons, Gerson, El Shaarawy, Antonucci.
Allenatore: Eusebio Di Francesco.

LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané.
A disposizione: Mignolet, Klavan, Clyne, Moreno, Gomez, Ings, Solanke.
Allenatore: Jurgen Klopp.

SPORTAL.IT | 02-05-2018 09:05

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...