,,
Virgilio Sport SPORT

Dumoulin: "Ho pensato al ritiro"

Il ciclista olandese commenta il suo ottimo Tour de France: "Sono tornato ad alti livelli".

Tom Dumoulin in una intervista a Cyclingnews rivela di aver pensato al ritiro. “Se devo essere sincero, sono stato molto vicino al ritiro dall’attività agonistica dopo il lungo infortunio al ginocchio. Ad inizio del 2020 pensavo davvero di dire basta. Il ko del Giro 2019 mi aveva davvero segnato, quindi nell’ultimo anno tra problemi fisici vari e pandemia, non ho potuto prepararmi al meglio”.

Il corridore olandese ha corso un’ottimo Tour, chiudendo al settimo posto: “Sono orgoglioso di me stesso per aver raggiunto nuovamente questo livello. Sono arrivato settimo e ho gareggiato per la vittoria nella cronometro, se me lo avessero detto ad aprile, non ci avrei creduto. Ho passato un periodo davvero terribile dopo il mio infortunio al ginocchio. Poi sono arrivati i problemi intestinali ed il coronavirus, come se non bastasse … posso dire che ero più vicino a fermarmi che a continuare. Da maggio, poi, ho provato a riprendere il filo. Amo il ciclismo e ho iniziato a lavorare per il Tour. Le cose sono andate sempre meglio, ma fino ad oggi non mi sento a mio agio sulla bici”.

“Torno a casa per qualche giorno quindi mercoledì volerò a Imola per i Mondiali. Tutto dipenderà da come mi sentirò. La cronometro di venerdì è ancora soggetta a cambiamenti. Sono d’accordo con l’allenatore della nazionale Koos Moerenhout sul fatto che vedrò come uscirò dal Tour. Mi sento bene, ma ho avuto un momento difficile. Non voglio sovraccaricarmi e portarlo nel prossimo anno”.

OMNISPORT | 21-09-2020 15:19

Dumoulin: "Ho pensato al ritiro" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...