,,
Virgilio Sport SPORT

Duro attacco di Ziliani a Conte, gli interisti si spaccano

Il giornalista prende di mira le scelte dell’allenatore nerazzurro 

Nei piani di Antonio Conte, Christian Eriksen è ancora un lusso, un elemento che l’Inter può supportare solo in determinati contesti tattici e che non è adatto al ruolo di titolare fisso nel centrocampo nerazzurro. Almeno questo è ciò che traspare dalle scelte dell’allenatore anche in fase di pre-campionato, scelte che hanno spinto Paolo Ziliani a lanciare su Twitter una durissima critica al tecnico salentino, suscitando reazioni opposte tra i tifosi interisti. 

L’attacco di Ziliani a Conte

“Inter-Lugano ed Eriksen ancora non c’è (almeno così pare) – scrive Ziliani su Twitter – . È giusto che un allenatore privi la storia di un club, e milioni di tifosi, di un campione autentico? In partenza, per decisione già presa? Può farlo naturalmente: ma che tristezza (e che miseria umana)”. 

Parole dure, quelle del giornalista, che accusa Conte di essere tatticamente intransigente e non saper sfruttare il talento del danese. Una critica che divide i tifosi nerazzurri. 

I tifosi nerazzurri si spaccano su Eriksen

“Le darei anche ragione, ma il modo in cui parla ultimamente fa percepire al lettore un pò di depressione da parte di chi scrive – la replica di Husky nei commenti -. Non si preoccupi che se Conte fa i capricci con Eriksen noi interisti faremo intendere il nostro disappunto. Detto questo non è la fine del mondo”. 

“Scusa ma è la prima amichevole ed Eriksen ha raggiunto i compagni due giorni fa… mi sa che parti un po’ prevenuto, sbaglio?”, fa notare Daniele. E Giancarlo passa al contrattacco: “Ma veramente per un’amichevole pre campionato, dove magari non giocheranno nemmeno i vari Lukaku o Barella, volete creare questa polemica? Questa è malafede”. 

Ma tra i nerazzurri c’è anche chi dà ragione a Ziliani, come Fb: “Ma che l’hanno comprato a fare! O non glielo hanno nemmeno chiesto a Conte, e sarebbe grave, o prima lo ha comprato e in 2 mesi lo ha scaricato, e sarebbe peggio!”. 

Tancredi, invece, la mette sul filosofico: “condivido in toto, nel calcio come nella vita avanza inesorabilmente la mediocrità, non c’è spazio per il bello l’arte la fantasia…”. 

Infine, anche Alex condanna Conte: “Eriksen non ha mai giocato realmente, questa amichevole senza di lui ci priva per l ennesima volta del gusto di vedere il bel gioco che sa esprimere questo calciatore. Conte sta cancellando quella che si chiama anima interista”.  

SPORTEVAI | 15-09-2020 08:14

Duro attacco di Ziliani a Conte, gli interisti si spaccano

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...