Virgilio Sport

Dybala messo alle strette: Perché hai parlato solo ora?

Marcello Chirico nel suo editoriale su Youtube punzecchia l'argentino con una domanda scomoda: e i tifosi s'interrogano sul suo futuro a Torino.

Pubblicato:

Dopo mesi di frizioni e musi lunghi, sembra improvvisamente arrivato il momento del ‘redde rationem’ tra la Juventus e Paulo Dybala. La Joya sta valutando col suo entourage la proposta di rinnovo del club bianconero, molto vantaggiosa a detta di Andrea Agnelli, e tutto lascia presagire che a breve si possa tracciare un punto di svolta in una vicenda che ha tenuto col fiato sospeso i tifosi della Juve per lungo tempo.

Chirico e la domanda a Dybala

C’è però chi vuole andare al centro del problema. È il caso di Marcello Chirico, giornalista di chiara fede bianconera, che nel suo consueto appuntamento su Youtube mette alle strette Dybala con una domanda scomoda. Ecco uno stralcio delle considerazioni del cronista, che parte da un’analisi della partita della Juve col Genoa: “La palla continua a girare lenta, e l’area si riempie meglio quando c’è Morata. Dybala? Nel primo tempo male, poi il gol è stato ‘uno dei suoi’. Speriamo che si sblocchi, che sia arrivato il momento in cui si riscopra nuovamente utile. Sulle parole, però, voglio essere chiaro: non lo metto in discussione, ma perché dice queste cose adesso che è il 13 dicembre? Bastava un tweet…”.

Dybala, le impressioni dei tifosi della Juve

Molti sostenitori bianconeri condividono le perplessità di Chirico. Anzi, non sono pochi quelli che si augurano che la trattativa per il rinnovo dell’argentino non si concretizzi. “Purtroppo su Dybala non riesco ad avere sensazioni positive. Sembra che che il suo gioco sia quasi un vorrei ma non posso. Spero di sbagliarmi ma non credo che a breve possa tornare a essere protagonista”, sostiene Luciano. Alan è categorico: “Con la Juve ha chiuso! Non ha stimoli. Se ne deve andare!”. Quindi un’altra considerazione tranchant: “Dybala parla ora perchè sa di fare pietà in questo momento. Aspetta che faccia 2-3 gol e vedrai che si ringalluzzisce di nuovo. La cosa migliore è appunto sperare che da quì a gennaio faccia qualche gol e venderlo bene durante la finestra di mercato”.

 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...