,,
Virgilio Sport SPORT

Dybala si è ripreso la Juventus: i segreti del suo ritorno al top

In meno di un mese è passato da esubero di lusso a ritrovato cardine della squadra: ecco cosa è successo.

Da esubero di lusso a ritrovato uomo cardine della squadra. Questa la parabola vissuta nel corso del mese di agosto da Paulo Dybala, che ha iniziato il mese con la consapevolezza di poter finire in Premier League, a Parigi sponda Paris Saint-Germain o chissà, addirittura all’Inter, e che ora si è ripreso a suon di prestazioni da urlo la maglia numero 10 della Juventus. E un ruolo da protagonista in campo che giorno dopo giorno da possibile sta sempre più diventando probabile, per non dire certo.

Ulteriori segnali in tal senso sono giunti dall’amichevole di Trieste, l’ultima del precampionato bianconero. E anche sul campo della Triestina a rivelarsi decisiva è stata proprio la Joya, con uno splendido gol in pallonetto e con un messaggio su Instagram che più chiaro di così non si può: “Fino alla fine”, ha scritto infatti l’argentino, ritratto in un’immagine in cui mostra con orgoglio al pubblico la sua casacca bianconera.

Tutto sembra cambiato, e lo dimostra anche il ruolo da assoluto protagonista che Dybala si è ricavato nei 52 minuti dell’amichevole tutta in famiglia di Villar Perosa, di fatto decisa dalla sua doppietta prima della festosa invasione del pubblico. Cristiano Ronaldo non era in campo, avevano detto: ma questo dettaglio sembra non c’entrare più.

I tempi di Massimiliano Allegri sono lontani, e Maurizio Sarri sembra aver trovato un modo di far condividere i due assi. “Può giocare dietro le punte, magari anche come falso centravanti“, aveva detto il nuovo allenatore della Vecchia Signora, e lo aveva fatto ancora prima di iniziare la preparazione della squadra. D’altra parte Sarri è già riuscito in passato a trasformare un potenziale deluso di lusso nel nuovo punto di riferimento offensivo del suo gruppo: sua infatti la trasformazione di Dries Mertens da quarto dell’attacco del Napoli in numero 9 fisso dei partenopei, un ruolo poi ricoperto anche con Carlo Ancelotti e in parte in nazionale.

Dybala ha voglia di Juve, non lo ha mai nascosto, il popolo Juve non ha mai perso la voglia di Dybala. E ora la cura Sarri sembra aver restituito un numero 10 tirato a lucido e pronto a dire di nuovo la sua in campionato. Con la maglia bianconera, e al fianco di Cristiano Ronaldo.

SPORTAL.IT | 18-08-2019 13:23

Dybala si è ripreso la Juventus: i segreti del suo ritorno al top Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...