,,
Virgilio Sport SPORT

Dybala si scusa: "Juventus, mi dispiace"

"L'importante è rimettersi sulla strada giusta con grande determinazione".

Altra partita da dimenticare, la seconda consecutiva, per Paulo Dybala.

Dopo aver toccato la doppia cifra di gol nelle prime 6 giornate, gli ultimi due turni di campionato sono stati amari per l’argentino, protagonista di due rigori sbagliati nel finale delle partite contro Atalanta e Lazio.

Contro i biancocelesti l’ex Palermo (reduce dal viaggio in Argentina durante la sosta per le nazionali) è partito dalla panchina, con Massimiliano Allegri che ha preferito risparmiarlo anche in vista dell’impegno di Champions di mercoledì contro lo Sporting di Lisbona. Quando le cose si sono messe male, Dybala è stato buttato nella mischia ma è arrivato un palo dalla distanza prima del fatale errore dal dischetto.

Al termine della gara l’argentino ha commentato su twitter il momento difficile proprio e della squadra: “È dura sbagliare e mi dispiace, ma l’importante è rimettersi sulla strada giusta con grande determinazione. Ricominciando da mercoledì!!” ha scritto il numero 10 bianconero sul proprio account ufficiale.

“Dybala? Non colpevolizziamo nessuno, gli errori sono stati altri”, ha provato a consolarlo Barzagli a JTV. Gli ha fatto eco su Instagram Claudio Marchisio, postando una foto in bianco e nero con il commento: “Talento, carisma, coraggio, nessuna paura di sbagliare e la capacità di rialzarsi sempre. Questi sono i nostri valori, ripartiamo tutti assieme da qui! #forzajuve #tilltheend #MC8”.

Massimiliano Allegri nel post partita l’aveva presa meno bene: “Secondo errore dal dischetto di Dybala? Continuerà a tirare i rigori anche se deve farlo con più cattiveria. Deve stare sereno, nel calcio ci sono questi momenti che vanno affrontati tranquillamente e con la giusta cattiveria agonistica. E’ rientrato giovedì e ha fatto mezzo allenamento ieri, ecco perché è partito dalla panchina”.

SPORTAL.IT | 15-10-2017 05:26

Dybala si scusa: "Juventus, mi dispiace" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...