Virgilio Sport

Dzeko capitano della Roma: "Lo sarà finché lo vorrà"

Guido Fienga, CEO giallorosso, sulla situazione legata al futuro di Dzeko: "E' il capitano della squadra e fin quando vorrà lo rimarrà".

07-09-2020 21:49

Dzeko capitano della Roma: "Lo sarà finché lo vorrà" Fonte: Getty

Il futuro di Edin Dzeko è in bilico. Da un lato la permanenza alla Roma, dall’altro le sirene provenienti dalla Torino bianconera nel ‘toto-bomber’ della Juventus. Del bosniaco, ha parlato il CEO giallorosso Guido Fienga.

L’occasione è stata il ‘Premio Calabrese’, dove il dirigente capitolino si è espresso così su Dzeko.

“Edin è il capitano della Roma e fin quando lo vorrà rimarrà il capitano di questa squadra”.

Fienga ha commentato anche le voci legate al possibile ritorno in società di Francesco Totti, Daniele De Rossi e Federico Balzaretti.

“Do per scontato la relazione e la passione che De Rossi, Totti e Balzaretti hanno per la Roma. Trovo sia sbagliato continuare però a mettere tutta questa pressione su di loro, dando per definito il loro ritorno. Hanno avviato dei percorsi professionali per cui oggi si stanno specializzando, acquisendo competenze specifiche. Poi ci sarà un momento in cui ritorneranno”.

“Un caffè con Totti? Lo prendiamo sicuro. C’è un rapporto molto bello e sereno con Francesco, De Rossi e con tutti. Non c’è motivo di creare contrapposizioni, perché non ci sono”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...