,,
Virgilio Sport SPORT

Dzeko-Chelsea: ora o mai più

I londinesi stanno perdendo la pazienza e tastano il terreno con Giroud.

Ora o mai più. Il Chelsea e Antonio Conte stanno perdendo la pazienza perché non si è ancora trovata la quadra per il trasferimento a Londra dell'attaccante bosniaco: la telefonata fatta dall'allenatore salentino al calciatore sembrava avere sbloccato la situazione, ma il sì definitivo non è ancora arrivato. E così, in casa dei 'Blues', hanno deciso di guardarsi in giro. Non andando troppo lontano, però, perché hanno chiesto informazioni ai cugini dell'Arsenal su Olivier Giroud, che sembrava destinato al Borussia Dortmund nell'ambito dell'operazione che dovrebbe portare Aubameyang alla corte di Arséne Wenger ma che non è ancora stata formalizzata. E il francese ex Montpellier non avrebbe alcun dubbio: tra i gialloneri tedeschi e il club di Abramovich sceglierebbe i secondi.

"Dzeko? Il calciatore si è messo a disposizione della squadra nonostante le voci sul mercato, anche se non è sempre lucido. Finché ce l'ho lo faccio giocare visto che mi ha dimostrato attaccamento e tanto altro. Oggi i suoi errori vengono visti in maniera differente, ma oggi è il giocatore più decisivo. Prima finisce il mercato, prima ritroveremo il vero Dzeko" aveva detto a Genova, al termine della gara con la Sampdoria, il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco, che sta facendo il conto alla rovescia ma che è anche consapevole della necessità da parte del sodalizio capitolino di cedere un pezzo da novanta.

Un altro a cui spiacerebbe vedere partire il bosniaco è l'ex bomber giallorosso Abel Balbo: "Il problema è che se non segna lui, gli altri non fanno gol. Non ci sono attaccanti esterni o centrocampisti in grado di prendere la porta, ma non possiamo aspettare sempre i gol di Edin. E' vero, ha fallito un'occasione facile facile dopo pochi minuti, ma non possiamo prendercela con lui. Il bosniaco ha solo un difetto: se avesse più cattiveria avrebbe segnato molto di più in carriera, ma purtroppo questa caratteristica non la puoi allenare" ha spiegato l'argentino in un’intervista radiofonica.

SPORTAL.IT | 26-01-2018 11:45

Dzeko-Chelsea: ora o mai più Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...