,,
Virgilio Sport SPORT

Dzeko salva la Roma a Bologna, ma preoccupa Nainggolan

Solo 1-1 per i giallorossi sul campo dei felsinei, in vantaggio grazie a Pulgar: l'infortunio del belga prima del Barcellona è la vera tegola.

Bologna-Roma termina 1-1 e per la squadra di Eusebio Di Francesco i due punti persi non sono l’unica cattiva notizia del pomeriggio del Dall’Ara. Pomeriggio in cui tra l’altro è servito l’ingresso in campo di Edin Dzeko nella ripresa per pareggiare i conti dopo il vantaggio firmato da Erick Pulgar. I giallorossi, infatti, torneranno a casa con una grossa preoccupazione: quella legata all’infortunio accusato da Radja Nainggolan, uscito dal campo dopo soli 17′ minuti e ora a rischio per il Barcellona.

La Roma parte meglio e confeziona due occasioni d’oro già nei primissimi minuti: al 6′ minuto Nainggolan serve un gran pallone a Schick che conquista solo un corner, pochi secondi dopo Santurro è prodigioso sul colpo di testa di De Rossi ottimamente servito da Kolarov.

Per la Roma la partita inizia però a mettersi male già al 16′, quando Nainggolan chiede il cambio a causa di problemi muscolari alla gamba destra. Al suo posto entra Gerson, ma ora Di Francesco è autorizzato a tremare in vista della trasferta di Champions League a Barcellona, fissata per mercoledì prossimo.

Per i giallorossi però piove sul bagnato e al 18′ arriva il vantaggio felsineo grazie ad Erick Pulgar, abile a piombare su un pallone vagante in area dopo un tiro di Poli e a trafiggere un furibondo Alisson.

Prima dell’intervallo la Roma prova a ritrovare il pareggio ma, su servizio di Schick, Strootman colpisce un clamoroso palo a pochi centimetri dalla porta sguarnita.

Nella ripresa Di Francesco prova a cambiare qualcosa e all’ora di gioco getta nella mischia Edin Dzeko al posto di un El Shaarawy autore di una prova decisamente scialba. E la sua scelta, pochi minuti dopo, paga.

Al 76′ infatti è proprio il bosniaco a trovare la rete dell’1-1 con un colpo di testa fatale per Santurro. Bella l’azione dei giallorossi, con Kolarov che si propone a sinistra, serve quindi Perotti che crossa sul primo palo trovando il 9 nove pronto alla deviazione decisiva.

Nell’ultimo quarto d’ora non arrivano più grosse occasioni per la Roma, che tornerà a casa da Bologna con solo un punto in più e un Nainggolan in meno.

SPORTAL.IT | 31-03-2018 14:35

Dzeko salva la Roma a Bologna, ma preoccupa Nainggolan Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...