Virgilio Sport

E Gagliardini divenne Calloni, web senza pietà

L'errore del centrocampista dell'Inter nel mirino dei social

Pubblicato:

E Gagliardini divenne Calloni, web senza pietà Fonte: Ansa

Non bisogna aver paura a tirare un calcio di rigore, cantava Francesco De Gregori, non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore, un giocatore lo vedi dal coraggio, dall’altruismo e dalla fantasia. Ma un giocatore che sbaglia un gol a porta vuota da mezzo metro si può giudicare? E’ un particolare che fa la differenza? La rete fallita ieri da Gagliardini contro il Sassuolo, che probabilmente avrebbe consentito ai nerazzurri di continuare a rimanere in scia della Juve e di accorciare sulla Lazio, è già entrata nella leggenda. Negli incubi dei tifosi sicuramente, visto che non si parla quasi d’altro in casa-Inter.

Conte dribbla le domande su Gagliardini

Lo stesso Conte ha dribblato le domande su Gagliardini a fine partita, troppa la rabbia per il tecnico dell’Inter. A chi gli ha chiesto se ha detto qualcosa al giocatore ha risposto così: “Dopo la partita difficilmente parlo, sicuramente c’è delusione da parte di tutti quanti perché lo sforzo è stato enorme”.

Gagliardini preso di mira sui social

Inevitabile che sui social Gagliardini sia diventato da ieri sera e per tutta la giornata odierna bersaglio dei social: “Breve storia triste: Lautaro guadagna meno di Valero e Gagliardini”. C’è chi apre il museo: “La Gioconda di Leonardo. La Nona di Beethoven. La Commedia di Dante. La Traversa di Gagliardini” e chi ricorda: “Se il 2020 fosse un’azione da gol sarebbe quella dove Gagliardini manda sul palo a porta vuota da 1 metro”.

Gagliardini come lo sciagurato Egidio

Difficile trovare precedenti così clamorosi di gol sbagliati, ma chi ha buona memoria ricorda Calloni del Milan, lo “sciagurato Egidio”: “Ma Gagliardini is the new Calloni?” e un tifoso osserva: “Rimarrà nella storia del calcio, in futuro si dirà “sbaglia un gol alla Gagliardini”..”.

C’è chi scrive: “Il tiro di Gagliardini va oltre il concetto “questo lo segnavo anch’io “..” e chi aspetta: “Sono le 10:07 e ancora non sto leggendo il comunicato dell’Inter con la rescissione del contratto di Gagliardini“.

Non è solo colpa di Gagliardini

Le colpe non sono solo del giocatore per i tifosi dell’Inter: “Ricordo che Ausilio e Pioli presero un aereo fino a Nanchino per chiedere disperatamente l’acquisto di Gagliardini a gennaio” o anche: “Colpevole chi fa la campagna acquisti da anni”.

Infine l’analisi di un fan: “Vado controcorrente e dico che l’errore di Gagliardini è “umano”. Quello che, invece, non capisco è il perché questi ragazzi debbano percepire stipendi “disumani”. Uno che colpisce la traversa da 3 metri a porta vuota merita milioni di euro all’anno?”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...