,,
Virgilio Sport SPORT

È l'ora di Nani. Inzaghi: "Lo Zulte è pericoloso"

In casa Lazio è quasi tutto pronto per la sfida di Europa League, con la possibile bella sorpresa del portoghese.

27-09-2017 21:36

Simone Inzaghi, accompagnato da Lukaku, uno dei pochi difensori ancora arruolabili vista la lunga serie di infortuni, ha parlato in conferenza stampa della sfida di giovedì contro i belgi dello Zulte Waregem, valevole per il secondo turno della fase a gironi di Europa League.

La Lazio, che si sottoporrà ad ampio turnover, giocherà a porte chiuse: "Sarà un po' strano, i ragazzi lo sanno – ha dichiarato il tecnico biancoceleste -. Non dovrebbe capitare, dispiace perché partita avrà insidie, lo Zulte è una squadra organizzata e pericolosa dalla metà campo in su. Manca un allenamento, poi faremo qualcosa anche giovedì: domenica è stata una partita dispendiosa, ma abbiamo recuperato. Nani ha lavorato bene, se non ci saranno problemi sarà convocato. I ragazzi hanno recuperato abbastanza bene, in difesa giocheranno gli stessi di Verona, danno garanzie. Dovremo stare attenti a non sottovalutare gli avversari". 

E a proposito di infortuni, Inzaghi ha proseguito aggiornando proprio sulla situazione in infermeria, in particolare su due elementi fondamentali per questa Lazio: "De Vrij puntiamo a recuperarlo per domenica, domani non sarà dei nostri. Milinkovic-Savic ieri ha lavorato a parte, se farà una buona rifinitura ci sarà. Non ci sono seconde linee, dopo la partita col Napoli sapevo che non ci sarebbero stati problemi. A Verona abbiamo vinto con merito grazie a grande approccio. Coi ragazzi ho già parlato, abbiamo già analizzato lo Zulte, se non prendiamo la partita con concentrazione, corsa e determinazione, allora potrebbe crearci dei problemi. Non deve accadere, la squadra lo sa".

SPORTAL.IT

È l'ora di Nani. Inzaghi: "Lo Zulte è pericoloso" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...